Bud Spencer morto: addio alla stella del cinema italiano

By on giugno 28, 2016
foto bud spencer

Bud Spencer è morto: il gigante buono del cinema se ne va

Una notizia che ha colto tutti di sorpresa lasciando tanta tristezza in tutti coloro che lo hanno amato e seguito durante la sua lunga carriera: è morto infatti Bud Spencer, storico volto del cinema italiano e celebre interprete del genere “Spaghetti Western” insieme all’inseparabile amico Terence Hill che ha dichiarato affranto di aver perso il suo amico più caro. Una morte improvvisa, ma serena, che lo ha colto all’età di 86 anni.

Papà è volato via serenamente alle 18.15. Non ha sofferto, aveva tutti noi accanto e la sua ultima parola è stata grazie

ha dichiarato il figlio, Giuseppe Pedersoli, che è stato accanto al padre insieme agli altri familiari fino all’ultimo. All’anagrafe Carlo Pedersoli, ma da tutti conosciuto come Bud Spencer, il nome d’arte che aveva scelto per la sua sfavillante carriera di attore, il gigante buono del cinema era nato a Napoli il 31 ottobre del 1929. Dalla città partenope era poi volato a Roma per motivi di lavoro, entrando subito in un club di nuoto, sport che avrebbe caratterizzato la sua vita per molto tempo, tanto che vinse anche due medaglie ai Giochi del Mediterraneo del 1951 in Egitto. Tutti conoscevano Bud Spencer anche e soprattutto per l’indimenticabile fimografia che lo ha visto protagonista, spesso e volentieri proprio in coppia con Terence Hill. La svolta cinematografica per lui infatti arrivò proprio nel 1967 con il film Dio perdona… io no!. E’ sul quel set che avvenne l’incontro con Mario Girotti, in arte Terence Hill, e nacque l’indimenticabile coppia del cinema italiano che sbancherà i botteghini con film come Lo chiamavano Trinità, facendo entrare a pieno diritto Bud Spencer nell’olimpo del cinema italiano. Addio dunque al gigante buono, a quell’uomo grande fisicamente, ma soprattutto grande di cuore che ha saputo regalare momenti che resteranno nella memoria collettiva.

Nella mia vita ho fatto di tutto, ma proprio di tutto. Solo due cose non ho potuto fare: il ballerino classico e il fantino

disse una volta Bud Spencer. Un saluto di cuore al gigante buono.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *