Pechino Express: Tina Cipollari conquista il web

By on settembre 13, 2016
Foto Tina Cipollari Simone Di Matteo

Pechino Express: Tina Cipollari fa impazzire il web. Il motivo

Non si avevano dubbi sul successo che avrebbe raccolto la presenza di Tina Cipollari a Pechino Express. Ieri è partita la quinta edizione del docu-reality di Rai2 condotto ancora una volta dall’ironico Costantino Della Gherardesca in forma smagliante. L’edizione si preannuncia essere come la migliore finora andata in onda e le otto coppie in gara si sono mostrate più competitive che mai. Su tutti spicca Clizia Incorvaia della coppia dei Coniugi (che ha vinto la prima tappa): vivace, frizzante e diplomatica. Ma se ogni programma ha la sua Queen, lo scettro e la corona non possono che andare a Tina Cipollari. L’opinionista di Uomini e Donne, che fa parte della coppia degli Spostati, ha conquistato in men che non si dica il web intero inondando i social network di tweet e post a lei dedicati. Un vero plebiscito fin dalla sua comparsa nello studio televisivo colombiano da dove è ha avuto inizio il game show che ha raccolto davanti allo schermo ben 2.826.000 telespettatori per il 13,04% di share.

Tina Cipollari: la regina di Pechino Express

Tina Cipollari è la regina della quinta edizione di Pechino Express. A incoronarla è l’affetto del pubblico manifestatosi sotto forma di tweet. Eccone alcuni: “Tina ha mangiato, dormito, mangiato, mangiato ed è arrivata terza. The Queen”; “Per scroccare del cibo ho imparato un nuovo metodo: mi siedo direttamente al bar. Tina maestra di vita e di scrocco”; “Tina che si trucca, va in giro coi tacchi, cerca le ville con piscina, lei non è a Pechino per gioco, ma per vacanza. E noi muti” o ancora “Tina al naturale sembra ancora più divertente della Tina televisiva”. Insomma, i commenti degli internauti parla chiaro: Tina Cipollari ha conquistato tutti con la sua verve, con la sua instancabile golosità e il suo stile che da anni la contraddistingue arrivando addirittura terza al termine della prima tappa. E la giunonica opinionista non ha alcuna intenzione di dire “No Costantino, io esco!”.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Vicecaporedattore de LaNostraTv dal 3 Ottobre 2016, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *