Il Volo replica alle critiche di Vittorio Sgarbi: le loro parole

By on gennaio 7, 2017
foto trio il volo

Il Volo risponde a Vittorio Sgarbi: “Un cantante non è un cd”

Che cosa sarebbe il mondo dello show business senza gli scontri infuocati in grado di infiammare i fan e il web intero? Sicuramente molto noioso. Questa volta al centro dell’attenzione mediatica vi sono i tre tenori del gruppo musicale Il Volo. Il trio, famosissimo in Italia e ancora di più all’estero, è “colpevole” di aver rifiutato di cantare alla cerimonia di insediamento del presidente eletto Donald Trump perché definito “xenofobo e razzista”. Ognuno è libero di fare come crede, ma questa scelta proprio non è andata giù al critico d’arte Vittorio Sgarbi che, in un video pubblicato su Facebook, si è espresso sulla questione senza peli sulla lingua come sempre:

“Il vostro ruolo non è quello di esprimere opinioni politiche, ma di cantare. Perciò andate a cantare e non rompete, cogli****lli inutili”.

Vittorio Sgarbi contro Il Volo: la replica dei tre cantanti

Parole forti quelle pronunciate da Vittorio Sgarbi che non sono passate inosservate. Il Volo ha risposto alle critiche? Assolutamente sì, e a pensarci è stato Piero Barone su Twitter dicendo che il ragionamento che dilaga nel web è quello per cui se si è dei cantanti bisogna cantare e basta senza avere l’ombra di un pensiero critico. Il cantante è sicuro che se avessero accettato di cantare per Donald Trump le critiche sarebbero state le stesse se non peggiori. Il cantante del trio Il Volo conclude il suo intervento sui social con il seguente pensiero:

“Rimango del parere che un cantante non è un cd ma una persona libera di scegliere ‘come’, ‘quando’, ‘per chi’ cantare”.

La bagarre sorta per la decisione de Il Volo di non cantare per il presidente eletto Donald Trump continuerà oppure tutto andrà a sfumare proprio come una qualsiasi canzone?

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Vicecaporedattore de LaNostraTv dal 3 Ottobre 2016, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *