L’Isola dei Famosi non va male! Alessia Marcuzzi sbotta

By on marzo 2, 2017
foto alessia marcuzzi

Alessia Marcuzzi su L’Isola dei Famosi: “Ascolti in linea con le aspettative”

L’Isola dei Famosi è ancora in grado di attrarre pubblico oppure sarebbe ora che i reality venissero abbandonati per dedicarsi a idee più originali? Per ora il programma condotto da Alessia Marcuzzi non sta brillando dal punto di vista degli ascolti, ma neanche si può considerare una sconfitta su tutti i fronti. La quinta puntata de L’Isola andata in onda questo martedì ha raccolto davanti al piccolo schermo 4.176.000 spettatori con il 21.2% di share. Se mai il reality show di Canale 5 fosse andato in onda contro Il commissario Montalbano, con molta probabilità gli italiani avrebbero ignorato bellamente le vicende dei naufraghi. Tolto questo, chi è contenta di come sta procedendo quest’edizione de L’Isola dei Famosi è la stessa padrona di casa, ovvero Alessia Marcuzzi, pronta come sempre a difendere con le unghie e con i denti il genere del reality show.

L’Isola dei Famosi: Alessia Marcuzzi rompe il silenzio e svela retroscena sconosciuti

“Ascolti non entusiasmanti? Non è vero, siamo in linea con le aspettative”.

A parlare è Alessia Marcuzzi, intervistata dal settimanale Oggi. L’Isola dei Famosi non sta brillando in termini di ascolti Tv eppure riesce ancora a stare a galla come una zattera. Forse il cast non è così memorabile? Sempre la conduttrice ha dichiarato di aver chiesto agli autori del programma di puntare più sulle storie dei naufraghi rispetto a numerose prove o quant’altro. Infatti il momento in cui Eva Grimaldi ha confessato di essere stata dislessica è stato reputato molto emozionante, così come quando Raz Degan ha potuto parlare a sorpresa con l’ex Paola Barale. Dapprima la conduttrice non era d’accordo sull’inviato Stefano Bettarini, ma nel corso delle puntate si è ricreduta arrivando anche a perdonarlo. E su Simona Ventura, invece? E’ stata proprio Alessia Marcuzzi a dare il nullaosta definitivo. Non era facile, ma invece di assecondare il suo egocentrismo, ha dato al pubblico una Super Simo umana che da quell’esperienza in poi è tornata nel cuore dei telespettatori con Selfie – Le cose cambiano.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *