Paola Perego dopo Parliamone Sabato: “Torno in tv ma ho paura”

By on settembre 23, 2017
foto Paola Perego web

Paola Perego torna in Rai dopo Parliamone Sabato, ma confessa: “Sono terrorizzata”

E’ una ferita ancora aperta quella della chiusura improvvisa e per tanti immotivata di Parliamone Sabato, il talk del pomeriggio prefestivo della prima rete, andato in onda nella passata stagione tv da settembre a marzo, soppresso di punto in bianco a causa di uno spazio dedicato alle donne dell’est, non gradito dai dirigenti Rai. Una vicenda che ha suscitato molto scalpore, al punto da sollevare un enorme polverone contro l’azienda di viale Mazzini, da molti accusata di usare due pesi e due misure punendo troppo duramente la Perego e non colleghi che si sono dimostrati realmente offensivi contro qualcuno, ma miracolosamente “perdonati”. E a distanza di mesi dalla chiusura di Parliamone Sabato, Paola Perego rompe il silenzio ai microfoni di Radio 24, intervistata da Maria Latella. L’intervista andrà in onda domani, domenica 24 settembre, alle 10.00. Paola afferma di ricordare del periodo successivo al fatto, il timore della gente:

“Ricordo il dolore che provavo perchè si poteva pensare che io fossi contro le donne”.

Nella medesima intervista la conduttrice afferma di aver perso diversi chili dopo il trattamento riservatole dalla Rai, episodio dopo il quale ha iniziato a dormire sempre meno.

Parliamone Sabato: Paola Perego rompe il silenzio a Radio 24

Nell’intervista che verrà trasmessa, come suddetto, domattina alle 10.00 a Radio 24, Paola Perego su Parliamone Sabato si dice convinta di essere stata punita per colpire suo marito, nonchè suo agente, Lucio Presta, sottolineando che qualcosa di simile era già avvenuto in passato. Sul suo futuro in tv svela invece:

“Tornerò in televisione a gennaio 2018, in Rai, ma sono terrorizzata dall’idea di essere in uno studio televisivo. Ritenevo il mio lavoro meraviglioso, mi divertivo e mi sentivo miracolata. Adesso ho paura”

Il ritorno di Paola Perego in tv potrebbe essere dunque il primo passo di un riavvicinamento a quell’azienda dove tanti successi ha ottenuto negli anni, ma dalla quale è stata trattata anche molto male. Paola, che è in ottimi rapporti con il nuovo direttore generale della Rai Mario Orfeo e con il capo del personale Rai Luciano Flussi, lo ricordiamo, ha condotto l’ultima edizione di Domenica In che è riuscita a prevalere spesso in termini di ascolti sulla concorrenza, ha presentato con grande successo due edizioni di Superbrain in prima serata, due stagioni di Così lontani Così vicini e una fortunata edizione di Attenti a quei due, allungata di alcune puntate in corso d’opera proprio grazie al gradimento del pubblico. Lo stesso Parliamone Sabato, inoltre, pur scontrandosi con la concorrenza forte di Verissimo, era riuscito a portare la fascia oraria compresa tra le 16.45 e le 18.45 a livelli di ascolti discreti, superando addirittura i 2 milioni di telespettatori nella puntata sanremese, dati che con altre trasmissioni la rete non era mai riuscita ad ottenere nelle passate stagioni nella fascia oraria in questione.
L’intervista integrale con la quale Paola Perego racconta il difficile periodo successivo alla soppressione del suo Parliamone Sabato, lo ribadiamo, andrà in onda domani mattina alle 10.00 su Radio 24.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale e Supervisore del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *