Pierfrancesco Favino fa un ringraziamento speciale a Claudio Baglioni

By on febbraio 12, 2018
foto pierfrancesco favino Claudio baglioni sanremo

Claudio Baglioni: Pierfrancesco Favino grato dopo Sanremo 2018

Si è conclusa sabato scorso la 68esima edizione del Festival di Sanremo con la proclamazione di Ermal Meta e Fabrizio Moro come vincitori con la canzone ‘Non mi avete fatto niente’. Pierfrancesco Favino è stato una vera e propria scoperta di questo Sanremo. Un’artista versatile, a 360 gradi, che è riuscito a passare con estrema facilità dal canto al ballo, fino alla recitazione; d’altronde è un attore ed è riuscito ad imporsi come nuovo sex symbol italiano. Conduttore insieme alla meravigliosa (cit.) Michelle Hunziker e Claudio Baglioni, Favino ha davvero a stupire il pubblico televisivo. L’attore ha voluto ringraziare il ‘dittatore’ artistico di quest’ultima edizione della kermesse musicale, dopo averlo ringraziato in ogni occasione, compresa nella sua ultima apparizione televisiva a Che tempo che fa di ieri sera. Sulla sua pagina Facebook ha pubblicato una foto in cui abbraccia Claudio Baglioni, dietro le quinte del Festival:

“Eravamo appena usciti dal palco insieme a Fiorella Mannoia. In questo abbraccio c’è tutta la gratitudine che ho per questo grande uomo di Musica per quest’uomo gentile, garbato e generoso. Grazie Claudio per la tua fiducia e amicizia. È stato un onore essere sul palco con te”.

Pierfrancesco Favino ringrazia Claudio Baglioni

Sono giorni che Pierfrancesco Favino non perde occasione per esprimere estrema gratitudine al suo direttore artistico e compagno di viaggio di Sanremo Claudio Baglioni. L’attore l’ha già fatto durante le conferenze stampe sanremesi e ieri sera da Fabio Fazio a Che tempo che fa, in cui ha dichiarato di aver avuto paura dopo aver accettato la conduzione del Festival di Sanremo, spiegando però che sentiva di doverlo fare. Talentuoso, versatile, professionale, simpatico, ironico, un’artista a tutto tondo che è riuscito a farsi apprezzare e a conquistare la fiducia dal pubblico televisivo: Pierfrancesco Favino è stato una delle rivelazioni della 68esima edizione di Sanremo, facendo commuovere con il suo monologo tratto da ‘La notte poco prima delle foreste’ di Bernard-Marie Koltès, portato sul palco dell’Ariston. Questo assolo drammatico ha diviso l’opinione pubblica: se molti lo ricorderanno come uno dei momenti più intensi della kermesse, altri hanno manifestato indignazione, come Maurizio Gasparri che sul suo profilo Twitter è stato polemico nei confronti dell’attore. A tal proposito, Favino ha dichiarato al Corriere della Sera che non fa politica:

“O meglio la faccio nelle scelte delle cose che faccio, partendo dal presupposto che non voglio dare lezioni”.

Dal 14 febbraio Pierfrancesco Favino tornerà al cinema con A casa tutti bene, il nuovo film di Gabriele Muccino.

About Marco Santoro

Nato il 14 Ottobre 1992, è un laureando in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Università Kore di Enna. Appassionato di televisione, radio, spettacolo e scrittura. Ha prodotto e condotto diversi programmi radiofonici tra cui "Generazione Talenti", ricco di interviste a grandi personaggi della musica. Ha fondato e cura i siti di un'associazione culturale e musicale, di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di diversi spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *