Fabrizio Frizzi è morto: lutto per l’Eredità e il mondo della tv

By on marzo 26, 2018
foto Fabrizio frizzi l'eredità

L’Eredità: Fabrizio Frizzi è morto

Fabrizio Frizzi è morto questa notte all’Ospedale Sant’Andrea di Roma a causa di un’emorragia cerebrale. L’annuncio è stato dato dalla moglie Carlotta e dalla sua famiglia:

“Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato”.

Immediato il commento della Rai per la perdita del noto conduttore:

“Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano”.

Fabrizio Frizzi è stato uno dei conduttori più amati e volto principale delle reti Rai. Ad ottobre scorso fu colpito da una lieve ischemia mentre stava registrando una puntata de L’Eredità e fu sostituito alla conduzione da Carlo Conti. Dal 15 dicembre era tornato al timone del quiz fortunato del preserale di Rai1. Qualche settimana fa dopo il malore, Fabrizio Frizzi aveva ammesso di non essere guarito del tutto ma aveva ripreso comunque a lavorare. Quattro anni e mezzo fa era diventato padre di Stella e aveva dichiarato di aver intenzione di lottare per vedere crescere sua figlia.

Morto Fabrizio Frizzi, conduttore de L’Eredità

L’Eredità, la Rai e il mondo della televisione piange la scomparsa di Fabrizio Frizzi, morto questa notta all’età di 60 anni a causa di un’emorragia cerebrale. Lo scorso febbraio, parlando della malattia, disse che non era ancora finita:

“Se guarirò, racconterò tutto nei dettagli, perché diventerò testimone della ricerca. Ora è la ricerca che mi sta aiutando”.

Per molto tempo è stato il padrone di casa di Telethon. Fabrizio Frizzi ha condotto programmi molto celebri e di grande successo come I fatti vostri, Scommettiamo che…?, Per tutta la vita, Soliti ignoti – identità nascoste e L’Eredità. Inoltre è stato volto storico di Miss Italia, il concorso di bellezza condotte per ben 18 edizioni.

About Marco Santoro

Nato il 14 Ottobre 1992, è un laureando in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Università Kore di Enna. Appassionato di televisione, radio, spettacolo e scrittura. Ha prodotto e condotto diversi programmi radiofonici tra cui "Generazione Talenti", ricco di interviste a grandi personaggi della musica. Ha fondato e cura i siti di un'associazione culturale e musicale, di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di diversi spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *