Selvaggia Lucarelli e Irene al Maurizio Costanzo contro il bullismo

By on aprile 13, 2018
foto selvaggia lucarelli

Maurizio Costanzo Show: Selvaggia Lucarelli vittima di bullismo?

Al Maurizio Costanzo Show questa sera si è parlato di bullismo e Selvaggia Lucarelli è stata invitata a presentare il caso di Irene, ragazza trentenne che ha dovuto subire una vera umiliazione sui social. Prima di tutto il conduttore ha chiesto al giudice di Ballando con le stelle se fosse mai stata vittima di bullismo: Selvaggia ha ammesso che da piccola aveva subito qualcosa, ma poi sentendo e leggendo tutte le storie delle ragazzine di oggi, si sente davvero in colpa di affermare di essere stata veramente vittima dei bulli. Da piccola aveva avuto infatti qualche difficoltà, ma è anche vero che i mezzi per colpire i più deboli erano minori, anche numericamente: una volta vi erano solo i compagni di scuola che ti potevano prendere di mira, oggi invece può accadere di essere preso in giro da milioni di persone a causa del web. Prima di passare alla storia di Irene, la Lucarelli ha inoltre parlato dell’educazione di suo figlio: la giornalista si è infatti definita un pitbull che controlla il cellulare e il pc del suo piccolo, in quanto prima di tutto vuole essere certa che lui sia un bravo ragazzo e poi comunque si preoccupa se in qualche modo possa essere la vittima di qualche violenza psicologica che potrebbe circolare in rete.

Selvaggia Lucarelli presenta la storia di Irene al Maurizio Costanzo

In seguito alla testimonianza di Selvaggia Lucarelli al Maurizio Costanzo Show, Irene ha preso parola raccontando una storia agghiacciante. La ragazza ha rivelato che si era creata una falsa identità in rete, nel senso che, facendo parte di un gruppo, non voleva far sapere a nessuno di essere un po’ in carne. E così lei inviava, quando le veniva richiesto, foto solo del viso, o scatti in cui il fisico non si vedeva benissimo. La bulla della rete però si era accorta che Irene mentiva e aveva quindi deciso di mettere in atto quello che è chiamato Inganna il maiale. Un ragazzo le aveva infatti fatto delle avances e all’epoca Irene, avendo bisogno di attenzioni, si era subito interessata al teenager. Il ragazzo l’aveva poi invitata in hotel e avevano passato tre giorni bellissimi. Peccato però che il ragazzo si fosse portato a casa anche “il bottino” ovvero una foto di lei nuda e di spalle in cui mostrava il suo corpo. Lo scatto era stato poi fatto girare in rete dalla bulla, che era anche una mamma, come rivelato dalla Lucarelli. Maurizio Costanzo allibito per la storia ha chiesto se magari si poteva avvertire la polizia postale, ma Selvaggia ha svelato che molto spesso non è preparata a fronteggiare questi casi.

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *