Selvaggia Lucarelli contro la D’Urso per la frase sessista di Favoloso

By on maggio 16, 2018
foto selvaggia lucarelli barbara d'urso selvaggia suca luigi favoloso

Barbara D’Urso e Favoloso attaccati da Selvaggia Lucarelli

Ieri sera abbiamo assistito (finalmente) alla squalifica di Luigi Favoloso dalla quindicesima edizione del Grande Fratello con l’accusa di aver scritto su una maglietta bianca, con un rossetto, una frase sessista non rivelata nel corso della diretta, come protesta contro gli autori e la produzione per non aver ricevuto le sigarette. Questa mattina è trapelata sul web la notizia che la frase sessista fosse “Selvaggia s*ca”, con chiaro riferimento a Selvaggia Lucarelli. Tra i due non corre buon sangue da molti anni ormai. La giudice di Ballando con le stelle ha più volte attaccato la presenza dell’ex fidanzato di Nina Moric nella Casa del Grande Fratello e oggi si è trovata, suo malgrado, su tutte le testate giornalistiche, siti televisivi, di gossip e non solo. La Lucarelli ha commentato questa vicenda scrivendo un lungo post sui social con il quale ha attaccato anche Barbara D’Urso:

“Se un concorrente offende una donna e scegli di non dire in tv cosa ha detto e a chi, come minimo informi in privato quella donna in modo tale che lei possa difendersi in eventuali sedi. Nessuno mi ha chiamata”.

Una Lucarelli davvero furiosa per l’atteggiamento assunto dalla conduttrice:

“Se scegli di non dire il suo nome perché quella donna non ti piace al punto che impedisci di nominarla agli ospiti in tutti i tuoi programmi, nel momento in cui però scomodi la parola sessismo, la solidarietà la devi avere fino in fondo”.

Selvaggia Lucarelli fuoriosa: l’attacco alla D’Urso dopo la frase sessista di Favoloso

La replica di Selvaggia Lucarelli alla frase sessista scritta su una maglietta da Luigi Favoloso è prontamente arrivata. La giornalista e giudice di Ballando con le stelle si è scagliata anche contro Barbara D’Urso con un lungo post pubblicato sui social. Le sue parole possono essere condivise in pieno, a differenza del comportamento della D’Urso ritenuto ingiustificabile di fronte a tutto quello che è successo nella casa del Grande Fratello: perfino gli sponsor hanno deciso di abbandonare il reality. Da giorni girava voce sulla squalifica di Luigi Favoloso dalla Casa più spiata d’Italia perchè la sua permanenza avrebbe potuto compromettere il proseguimento del reality stesso. Ieri sera non si è voluto dire o parlare della persona a cui era rivolta la frase sessista ma grazie alle notizie di questa mattina diffuse sui social sappiamo che era rivolta a Selvaggia Lucarelli. La giornalista del Fatto Quotidiano ha fatto notare che se su quella maglietta fosse stato scritto il nome di Maria De Filippi o di Silvia Toffanin, Luigi Favoloso probabilmente sarebbe stato radiato completamente da Mediaset. La Lucarelli si è infuriata anche contro i meccanismi della trasmissione e sul trattamento riservato a Luigi Favoloso, spremuto ben bene fino alla fine prima di salutarlo, riservandogli anche 20 minuti in studio.

About Marco Santoro

Nato il 14 Ottobre 1992, è un laureando in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l'Università Kore di Enna. Appassionato di televisione, radio, spettacolo e scrittura. Ha prodotto e condotto diversi programmi radiofonici tra cui "Generazione Talenti", ricco di interviste a grandi personaggi della musica. Ha fondato e cura i siti di un'associazione culturale e musicale, di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di diversi spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *