Storie Italiane, Patrizia De Blanck choc: “Ho un’arma”

By on settembre 21, 2018
foto patrizia de blanck

Patrizia De Blanck a Storie Italiane confessa: “Ho un’arma per difendermi”

E’ appena finita l’ultima puntata settimanale di Storie Italiane. E nella seconda parte della trasmissione mattutina l’argomento affrontato da Eleonora Daniele con i suoi ospiti è stato quello della “Legittima difesa”: chi è contro e chi è a favore. Tra gli ospiti in studio c’è stata anche Patrizia De Blanck, la quale ha fatto una clamorosa rivelazione, che ha creato in poco tempo un incredibile subbuglio sul web. Cosa ha detto? La nobildonna ha rivelato:

“Ho preso un’arma per difendermi…Mi hanno rubato per 3 volte in casa…Piuttosto che stare a casa ad avere paura sono andata al poligono ad allenarmi e poi ho preso il porto d’armi…Bisogna avere modo di difendersi…Meglio un bel processo che un bel funerale…La vita è una…”

Una confessione, che ha diviso immediatamente l’opinione dei tanti ospiti. Difatti molti hanno asserito che non sia il modo giusto per difendersi dai ladri, mentre altri si sono schierati dalla parte della contessa, asserendo che abbia fatto una scelta più che saggia. E anche il pubblico a casa pare pensarla allo stesso modo della donna in quanto l’80% ha votato sì al sondaggio lanciato su tale argomento dalla presentatrice Eleonora Daniele.

Storie Italiane: Patrizia De Blanck fa una clamorosa rivelazione

Patrizia De Blanck è stata ospite da Eleonora Daniele a Storie Italiane. In questa occasione la donna ha fatto una rivelazione choc, che ha davvero lasciato tutti senza parole. Difatti la donna, nel talk dedicato alla “Legittima difesa”, ha asserito senza tanti peli sulla lingua di aver acquistato un’arma da fuoco per potersi difendere dai malintenzionati, i quali potrebbero entrarle in casa per rubare o stuprare la figlia. La nobildonna ha anche confessato di aver ricevuto già ben 3 volte in passato la visita dei ladri, e sono state esperienze che l’hanno spaventata molto. Per tale ragione si è convinta a prendere il porto d’armi per difendere lei stessa e la figlia Giada. Una dichiarazione, che però ha diviso molto l’opinione in studio. Infatti tanti si sono schierati dalla parte di Patrizia De Blanck, mentre altri hanno espresso seccamente il loro disappunto, tra i quali Enrica Bonaccorti. Infatti quest’ultima ha ritenuto eccessivamente drastico, che Patrizia De Blanck abbia preso una pistola per difendersi. Ma la nobildonna non solo non ha fatto marcia indietro, ma ha anche dichiarato, che preferirebbe affrontare un processo per aver ammazzato uno di questi malviventi, piuttosto che rischiare la vita. E il pubblico da casa, votando al sondaggio lanciato dalla Daniele, si è schierato nettamente dalla parte della De Blanck.

About Alessio Cimino

Esuberante toscano, è nato a Pietrasanta (Lucca) in un lunedì di qualche anno fa. Dopo il diploma come Tecnico Sociale si è laureato in Lettere e Filosofia indirizzo Arte, Musica e Spettacolo nella città dove Manzoni sciacquava i panni nell'Arno. Mosso dalla voglia di seguire il mondo dello spettacolo e della Tv ha deciso di trasferirsi a Milano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *