X


Enzo Iacchetti da domani 7 gennaio torna a condurre Striscia la Notizia

Scritto da , il Gennaio 6, 2015 , in Programmi Tv Tag:, ,
foto enzo iacchetti ezio greggio striscia la notizia

I due fanno coppia dal lontano 1994: un duo artistico e professionale consolidato nel tempo da anni di grande successo e da domani la coppia tornerà – ancora una volta – insieme dietro al bancone più famoso della televisione italiana.

Da domani infatti, mercoledì 7 gennaio alle ore 20.40, Enzo Iacchetti tornerà dietro il bancone di Striscia La Notizia, il telegiornale satirico padrone del genere televisivo dal 1988 – anno del suo debutto su Canale 5.

Con lui ed Ezio Greggio dunque si torna alle vecchie abitudini, fino ad oggi il “Signor Ezio” ha condotto insieme alla meravigliosa Michelle Hunziker, la svizzera più amata d’Italia col suo bel pancione in vista, Il terzogenito per la Hunziker – secondo figlio in arrivo per la famiglia che ormai forma con Tommaso Trussardi – sta arrivando.

Per Enzino quella che comincia domani è la ventunesima edizione consecutiva, numeri da record: con la Befana che tutte le feste porta via, arriva il ritorno di Iacchetti, che si lascia alla spalle la polemica dello scorso novembre, quando si vide costretto a smentire le malelingue che lo volevano in difficoltà economica a causa di brutte abitudini e scommesse di gioco.

Per Ezio Greggio il “ritorno” del collega significherà in un certo senso tornare alle origini e alle risate di sempre, siamo sicuri che tutto il divertimento e la gioia che caratterizza il duo arriverà fino a casa dei telespettatori, con tutte le loro battute e il loro modo singolare di condurre il tg satirico più irriverente della televisione.

In termini di ascolti fino ad oggi Striscia La Notizia non ha registrato ottimi risultati in quanto nelle ultime settimana il programma è stato costantemente superato da “Affari tuoi”, il concorrente della stessa fascia oraria sulle reti Rai.

Riuscirà la coppia Ezio-Enzino a battere il collega Flavio Insinna? Il pubblico sovrano da domani potrà decidere, telecomando alla mano.