X


Dessert Dolci dopo il Tiggì: i colorati cakepops di Carnevale del 16 febbraio 2015

Scritto da , il Febbraio 16, 2015 , in Programmi Tv Tag:,
foto cake pops Carnevale Dolci dopo il Tiggì

Settimana molto importante per Sara Sardone e Marco Lombardo, i due giovani pasticceri che attualmente vediamo ogni pomeriggio nelle cucine di Dolci dopo il Tiggì, i quali a partire da oggi si contendono a colpi di uova, farina, panna montata e zucchero a velo, l’accesso nella rosa dei finalisti del divertente talent culinario di Rai1 dedicato al mondo dei dolci. L’ultima sfida tra i due si è giocata venerdì, con la preparazione della straordinaria torta Rosa d’Oriente di Luca Montersino, realizzata nella difficile e temuta “prova allo specchio” di Alta Pasticceria (clicca qui per sapere come si prepara questo dolce meraviglioso e spettacolare).

E per festeggiare il lunedì grasso, non poteva mancare un’altra straordinaria golosità, che i due sfidanti hanno presentato come da tradizione all’ora del caffè sulla prima rete. Prima di conoscere la “dolcissima” ricetta di oggi, clicca qui per goderti tutte le strepitose creazioni di Carnevale realizzate nei giorni scorsi e qui per conoscere gli irresistibili dessert di San Valentino della settimana scorsa. Dolci davvero straordinari!

I protagonisti di oggi sono stati i coloratissimi cakepops di Carnevale presentati dalla simpatica “cheffa” pasticcera de La prova del cuoco, ossia Ambra Romani, nella sua “pasticcera moderna”, che come di consueto ha aperto la settimana. A prepararli ovviamente sono stati Sara e Marco. Nella gallery sottostante sono disponibili le 2 schede con le dosi precise di tutti gli ingredienti e le immagini che illustrano i vari passaggi della realizzazione di questi dolcetti molto carini, adatto soprattutto ai più piccoli.

[imagebrowser id=14212]

Preparare innanzitutto la base cupcake. Montare il burro morbido con il sale e lo zucchero semolato (con le fruste elettriche o nella planetaria). Aggiungere le uova (uno alla volta), lavorando ancora il composto. Setacciare la farina di tipo 0 e il lievito in polvere e unirli al composto, appena sarà omogeneo. Stemperare il cacao in polvere con l’acqua bollente e versarlo nel composto in lavorazione, che deve contenere anche la vaniglia. Trasferire il tutto negli stampini da cupcake e scaldare in forno per mezz’ora o poco meno alla temperatura di 180 gradi.

Realizzare intanto il cakepops. Sbriciolare i cupcakes cotti e dividerli in due parti uguali. Unire ad una metà la marmellata di arance e all’altra metà la crema di nocciole. Lavorare i composti separatamente e utilizzare le due masse per formare tante palline, da infilzare usando gli stecchini. Foderare due teglie con carta forno e adagiarvi sopra i cakepops, fa porre in freezer per un tempo minimo di 60 minuti.

Trascorsa almeno un’ora, sciogliere il cioccolato bianco e dividerlo in più parti, da colorare (per esempio) di rosso, di verde, di blu o di giallo adoperando i coloranti alimentari. Immergere le sfere nei vari composti colorati e decorarle con zuccherini, pasta di zucchero e codette. Sono straordinari!

Al termine della preparazione, Ambra ha assaggiato questi dolcissimi cakepops decretando vincitore Marco, che ha così ottenuto il primo punto della settimana… ma la sfida è ancora lunga!