X


Molto Bene, 24 febbraio 2015: chocolate chip cookies e tutte le altre ricette

Scritto da , il Febbraio 24, 2015 , in Programmi Tv Tag:,
foto chocolate chip cookies

E’ iniziata ieri la seconda stagione di Molto Bene, programma culinario condotto da Benedetta Parodi su Real Time nel tardo pomeriggio, con la realizzazione di ben tre piatti: bocconcini filanti, torta cappuccino e risotto limone e rucola. Anche oggi, destreggiandosi tra un fornello e l’altro, la presentatrice si è cimentata con tre nuove ricette: tarte tatin con cipolle rosse, chocolate chip cookies e mini burger di salmone.

In ogni puntata, Benedetta Parodi realizzerà dei piatti e li classificherà all’interno di diverse categorie: ricette molto semplici, molto golose, molto sfiziose ecc … Vi ricordiamo che gli ingredienti delle ricette protagoniste di oggi potete leggerli sfogliando la gallery sottostante; quest’ultima vi sarà molto utile anche per la realizzazione dei piatti stessi.

Prima ricetta – Molto economica: tarte tatin con cipolle rosse. Tagliate in quattro le cipolle e fatele caramellare con lo zucchero e il burro in padella (quest’ultima deve essere adatta per essere inserita in forno); salate e sfumate con l’aceto balsamico. Finito di caramellare, ricoprite le cipolle con il disco di pasta sfoglia; bucherellate e spennellate quest’ultima con l’uovo. Completate con il parmigiano e cuocete per 10-15 minuti a 180°. Rovesciate la tarte tatin nel piatto di portata e il gioco è fatto.

[imagebrowser id=14248]

Seconda ricetta – Molto Americana: chocolate chip cookies. Mescolate il burro ammorbidito con lo zucchero semolato e lo zucchero di canna; unite le uova e la farina con il lievito, la vanillina e il fior di sale. Aggiungete il cioccolato a scaglie e le nocciole tritate. Formate delle palline di impasto e sistematele nella teglia, ricoperta con carta da forno, schiacciandole un pò. Cuocete per 10 minuti a 180° e sono pronti per essere serviti.

Terza ricetta – Molto originale: mini burger di salmone. Affettate il cetriolo e il pomodoro a rondelle sottili; tritate al coltello lo scalogno e il salmone. Aggiungete la senape in grani e, successivamente, formate i mini burger; infarinate leggermente quest’ultimi e rosolateli in padella con dell’olio salandoli. Non vi rimane che tagliare a metà i panini e farcirli con i vostri mini burger di salmone, le fettine di cetriolo e pomodoro.

Non ci resta che darvi appuntamento a domani!