X


Le Invasioni Barbariche, Daria Bignardi commenta sui social la chiusura del programma

Scritto da , il Marzo 25, 2015 , in Programmi Tv Tag:, ,
Foto Daria Bignardi

Il mercoledì è ormai diventato un appuntamento imperdibile per tutti coloro che amano le interviste di qualità e che non si perdono dunque una puntata de Le Invasioni Barbariche, il programma condotto da Daria Bignardi in onda su La7. Il talk compie proprio quest’anno ben 10 anni, la prima puntata infatti andò in onda il 20 aprile del 2005.

Dopo 10 anni di interviste a personaggi famosi di ogni ambito della tv, dello sport, dello spettacolo, della musica e della cultura però, anche Le Invasioni Barbariche sembrano registrare qualche problema a livello di ascolti, nonostante i grandi ospiti avuti anche in questa edizione. Dopo Milly Carlucci, Fabio Volo, Carolina Kostner, Valeria Golino e molti altri personaggi famosi che si sono sottoposti alle interessanti interviste di Daria Bignardi, anche stasera infatti, ci saranno importanti personalità.

Tra gli ospiti della puntata ci saranno infatti Dario Fo e Umberto Veronesi, insieme a tanti altri. Tuttavia questa edizione ha fatto registrare ascolti più bassi del previsto, con una media di circa 660.000 spettatori in nove puntate e solo un 3% di share e, per questo motivo, si è parlato di chiusura anticipata del programma di una settimana, chiusura inizialmente prevista per il prossimo primo aprile. Daria Bignardi aveva già commentato questa decisione con un po’ di insofferenza dichiarando che il programma è troppo lungo e lei stessa non riesce a dare tutto quello che vorrebbe.

E’ su facebook però che Daria Bignardi si lancia in un lungo status in cui, con un po’ di amarezza, commenta questa sorta di interesse mediatico nei confronti della durata del programma, un interesse che alla conduttrice sembra quasi esagerato, tanto da scrivere: “Divertiti e compiaciuti dall’interesse generale sulla durata delle Invasioni, come se dopo undici anni fare dieci o undici o dodici puntate in una stagione fosse una notizia rilevante”. Daria prosegue poi spiegando la sua opinione a riguardo e svelando la sua “verità” ovvero, molto semplicemente, che la Rete voleva che il programma durasse 10 puntate, il produttore ne avrebbe volute 12, esattamente come lei che però, alla fine, si è adeguata alle esigenze produttive ed editoriali.

Riguardo invece alle presunte congetture “drammatizzanti” di chi ha visto in questa chiusura anticipata un flop o qualsiasi altra cosa, la Bignardi ironizza dicendo che è segno evidente di un grande interesse nei confronti del programma e dunque ringrazia tutti e dà appuntamento a stasera per una nuova puntata de Le Invasioni Barbariche.