X


Il giovane Montalbano presto su Rai1. “E’ un personaggio unico”, dice Michele Riondino

Scritto da , il 30 Giugno, 2015 , in Serie & Film Tv
Foto Il giovane Montalbano

Dopo il successo dei primi sei episodi, andati in onda tre anni fa, la fiction Il giovane Montalbano tornerà su Rai 1. Quattro episodi inediti, tratti dai romanzi di Andrea Camilleri, che i telespettatori dell’ammiraglia Rai potranno vedere, con ogni probabilità nell’autunno del 2016. A dare il volto a Il giovane Montalbano sarà ancora una volta l’attore tarantino Michele Riondino.

Riondino, che ultimamente sempre su Rai 1 ha interpretato Pietro Mennea, quindi, sarà di nuovo il commissario più famoso d’Italia quando, però, era poco più che trentenne, ribelle e ancora, come dice Andrea Camilleri: “[..]non aveva l’autocontrollo necessario per gestire alcune situazioni“.

Il giovane Montalbano, nonostante non abbia tutte le caratteristiche, positive e negative, del Salvo Montalbano maturo, “è un personaggio unico e affascinante“, come ha dichiarato Michele Riondino sulle pagine di Tv Radio Corriere.

Tutto questo grazie alla sapiente scrittura di Andrea Camilleri, che è riuscito a creare un personaggio che ha conquistato milioni di telespettatori in diversi Paesi e non solo in Italia. Salvo Montalbano, sia nella versione giovane e alle prime armi sia in quella matura e da investigatore navigato, piace ai telespettatori. E il pubblico apprezza non solo Luca Zingaretti, ormai volto storico del personaggio di Camilleri, ma anche il giovane Montalbano interpretato da Michele Riondino.

A proposito del confronto con Luca Zingaretti, Michele Riondino ha confessato: “Accettare il ruolo di Montalbano è stata una bella sfida. All’inizio temevo i paragoni con Zingaretti ma ora non più“. E fa benissimo l’attore pugliese a non temerli perchè pure lui, ormai, è entrato nel cuore dei fan di Montalbano.

Le nuove puntate de Il giovane Montalbano, dirette anche stavolta da Gianluca Maria Tavarelli, sono state girate ad Agrigento, in “posti meravigliosi che non possono non lasciare un ricordo forte ed emozionante“, ha detto Michele Riondino. Posti stupendi di una Sicilia di cui, ormai, l’attore si sente figlio adottivo.

I quattro episodi inediti de Il giovae Montalbano, adesso, sono in fase di postproduzione e montaggio, in attesa di essere trasmessi su Rai 1, e con tanto orgoglio Riondino, nella sua intervista al settimanale, ha ammesso: “siamo molto contenti di quello che abbiamo realizzato“.