X


Sanremo 2016: Carlo Conti conduttore. E a novembre debutterà Sanremo Talent

Scritto da , il Giugno 24, 2015 , in Festival di Sanremo Tag:, ,
foto carlo conti condurrà sanremo 2016

C’è chi lo dava già per scontato da tempo ma l’ufficialità è arrivata solo da poche ore: Carlo Conti condurrà anche la prossima edizione del Festival di Sanremo, quella del 2016. Sua anche la direzione artistica per i prossimi due anni. A svelare il segreto lo stesso direttore di Rai 1, Giancarlo Leone, durante la presentazione del palinsesto televisivo per la stagione 2015/2016.

Alcune delle parole di Giancarlo Leone avevano già fatto ampiamente intendere: “Chiesi espressamente a Carlo di pensare ad un progetto a lungo termine. Gli dissi: “Vorrei che tu ti occupassi di Sanremo per almeno tre anni” […] Io sapevo qual era il nostro patto ma era corretto aspettare le sue conclusioni, avrebbe potuto anche cambiare idea. Invece oggi posso confermare ufficialmente che Carlo Conti farà un trienno del Festival di Sanremo come direttore artistico di Sanremo e che condurrà certamente il Festival di Sanremo 2016. Insieme, decideremo quello che verrà dopo”.

Già si parla di novità per il prossimo Festival di Sanremo: a novembre ci sarà un prime time speciale in diretta dalla cittadina ligure che ospita da sempre la manifestazione canora, al momento si identifica questa novità con il nome di “Sanremo Talent” ma scopriremo solo più avanti se il nome verrà confermato. “In questo Sanremo Talent vedremo Carlo Conti insieme ad altri esperti musicali che selezioneranno prima 600, poi 60, poi 20 finalisti”.

L’ultimo Festival di Sanremo ha fatto registrare dati di ascolto che non si vedevano da tempo in casa Rai 1: è stato un vero e proprio successo, con la vittoria finale de Il Volo, quindi era prevedibile che il ciclo di rinnovamento della kermesse musicale capeggiato da Carlo Conti non si sarebbe fermato qui, anche se lo stesso conduttore negli ultimi mesi ha temporeggiato a riguardo, rimandando la decisione finale solo a qualche ora fa. D’altronde dopo un grande successo dato da una grande fatica, il pericolo di cadere e la paura di fallire sono dietro l’angolo.