X


Bake Off Italia 2015, 11 settembre 2015: la torta Charlotte

Scritto da , il Settembre 11, 2015 , in Programmi Tv Tag:,
foto bake off italia ernst knam

Bake Off Italia, si riaccendono i forni

Riparte quest’oggi, l’affascinante sfida di pasticceria in onda alle 21,10, su Real Time. Bake Off Italia rimette in pista i 15 aspiranti pasticceri, che dovranno dimostrare tecnica e manualità al cospetto degli implacabili Clelia D’Onofrio ed Ernst Knam. Il tendone incantato è già orfano di un concorrente, la dolca Mariny, che non è riuscita a confermare il successo riscosso sui social. La Signora biscottini non è riuscita ad andare oltre la prima puntata. Il Rotolonen di Ernst Knam non ha convinto i giudici, che l’hanno reputata la peggiore della puntata. Oltre all’inaspettata débacle di Mariny, la prima puntata di Bake Off Italia non ha messo in risalto particolari slanci. A eccezione di Ida, la migliore del 4 settembre, Knam e Clelia D’Onofrio hanno espresso le loro perplessità in merito al talento dei concorrenti, che non hanno dimostrato particolare creatività. Benedetta Parodi e il suo celebre “che ansia” hanno introdotto la seconda puntata, annunciando una doppia eliminazione. La competizione si apre con una grande classico: la crostata. I pasticceri amatoriali sono chiamati a stupire la conduttrice e i giudici, con una difficoltà del tutto particolare: realizzare una crostata che rispecchi i gusti di Benedetta, Clelia ed Ernst. Durissima la Prova Tecnica: i concorrenti dovranno preparare la regale Charlotte, con 16 savoiardi esatti. Ecco la ricetta del Maestro Ernst Knam.

Bake Off Italia 3, la Charlotte di Ernst Knam

Ingredienti per i savoiardi: 150 g di tuorli, 75 g di zucchero, 1 baccello di vaniglia, 225 g di albumi, 90 g di zucchero, 90 g di farina, 75 g di fecola. Per la granella di croccante alle nocciole: 100 g di zucchero, 100 g di nocciole. Per la bavarese alla vaniglia: 40 g di tuorli, 40 g di zucchero, 1 baccello di vaniglia, 130 mL di panna, 2,5 g di gelatina, 120 mL di latte. Per la bavarese al cioccolato: 40 g di tuorli, 40 g di zucchero, 1 baccello di vaniglia, 120 mL di latte, 50 g di cioccolato fondente al 71%, 20 g di massa di cacao, 130 g di panna, 1,5 g di gelatina in fogli. Per la gelatina ai lamponi: 150 g di purea di lamponi, 15 g di zucchero, 2 g di gelatina. Per decorare: 12 lamponi. Il maestro Knam consiglia di partire dalla bavarese. Ecco il procedimento per la bavarese alla vaniglia. Far bollire il latte con la vaniglia, nel frattempo montare la panna. Sbattere i tuorli con lo zucchero e versare nel latte caldo. Far cuocere fino a che non si raggiungono gli 82°C. Ammollare la gelatina in acqua, strizzare e unire alla crema di latte. Lasciar raffreddare fino a 20°C e incorporare la panna montata. Procedere con la bavarese al cioccolato. Montare la panna e tenere da parte. Sbattere i tuorli con lo zucchero e unire al latte caldo. Cuocere fino al raggiungimento degli 82°C. Ammollare la gelatina in acqua e unirla alla crema, avendo cura di scolarla e strizzarla bene. Unire il cioccolato e la massa di cacao. Raggiunti i 20°C, incorporare la panna. Durante il raffreddamento della bavarese, si può procedere con la preparazione dei savoiardi. Montare i tuorli con lo zucchero (75 g) e unire la polpa di vaniglia. Montare gli albumi a neve con 90 g di zucchero e incorporare alla montata di tuorli. Versare il composto, che deve essere molto soffice, in una sacca da pasticcere. Su una placca da forno, stampare dei bastoncini della lunghezza di 8 cm e della larghezza di 1 cm. Spolverizzare con lo zucchero semolato e cuocere a 210°C per 5′.

[imagebrowser id=14691]

La Charlotte di Bake Off Italia: composizione e decorazione

Dopo le prime preparazioni, è arrivato il momento di dedicarsi alla composizione della torta. Preparare, per prima cosa, la granella croccante. Tritare le nocciole, versare in una padella antiaderente e coprire con lo zucchero semolato. Far caramellare e stendere il composto su una placca da forno foderata con della carta. A questo punto, comporre la torta. In uno stampo a cerniera, disporre 16 savoiardi, formando una corona. Riempire il fondo dello stampo con un disco di savoiardi. Versare la bavarese al cioccolato fino a metà dello stampo, cospargere di granella croccante, quindi completare con la bavarese alla vaniglia. Mettere in abbattitore per 15′. Intanto, preparare la gelatina di lamponi. Ammollare la gelatina in acqua e mettere a bollire la purea di lamponi con lo zucchero. Appena prende bollore, unire la gelatina strizzata. Colare la gelatina sulla torta. Decorare a piacere con i lamponi freschi.