X


Detto Fatto, 8 gennaio: éclair di Alessandro Servida

Scritto da , il Gennaio 8, 2016 , in Programmi Tv Tag:, , ,
foto detto fatto éclair

Caterina Balivo conduce Detto Fatto: cosa bolle in pentola?

Si conclude oggi, la settimana di Detto Fatto. Caterina Balivo conduce l’armata di tutor e pasticceri, che anche oggi si avvicendano ai fornelli del contenitore pomeridiano di Rai2. La prima puntata del nuovo anno, trasmessa lunedì 4 gennaio, ha ospitato Antonio e Francesco, che hanno svelato i segreti più reconditi delle confetture preparate a regola d’arte. Non poteva mancare, poi, il riferimento all’Epifania con il maestro cioccolataio Mirco Della Vecchia, che ha preparato i dolci per riempire la calza della Befana, in maniera genuina e originale. L’appuntamento con la pasticceria di Detto Fatto si è rinnovato ieri con la torta al carbone di Paola Galloni, mentre Alessandro Servida, a fine settimana, si è cimentato nella preparazione dei celebri éclair.

Detto Fatto, come preparare gli éclair di Servida

Ingredienti per l’impasto: 150 g di farina 00, 150 g d’acqua, 150 g di burro, 5 uova fresche, 3 g di sale. Ingredienti per la crema per cheesecake: 200 g di panna fresca liquida, un baccello di vaniglia, la scorzetta di un lime, 25 g di miele, 40 g di zucchero a velo, 3 g di gelatina in polvere, 15 g d’acqua, 250 g di formaggio spalmabile. Ingredienti per la decorazione: 200 g di panna montata, 3 biscotti secchi, polvere di pistacchio q.b., lamponi q.b. In una casseruola antiaderente, portare a ebollizione l’acqua con il burro e un pizzico di sale. A questo punto, aggiungere la farina setacciata e mescolare in modo da eliminare la presenza di grumi. Continuare a mescolare fino a quando il composto non si stacca dalla pentola. Trasferire il tutto all’interno di una planetaria con foglia e farla girare. Aggiungere le uova poco alla volta e impastare fino a ottenere un composto omogeneo. Versare l’impasto in una sacca da pasticcere con bocchetta zigrinata. Foderare una teglia da forno e stampare gli éclair con la sacca da pasticcere, formando dei bastoncini della lunghezza di 14 cm. Cuocere a 230°C per 8′, quindi continuare la cottura a 170°C per 12′, per un totale di 20′. A questo punto, preparare la crema per cheesecake. Separare la panna in due parti, una da 50 e una da 150 g. Unire il miele e lo zucchero a velo alla parte da 50 g. Mescolare bene. Aggiungere la gelatina ammollata nell’acqua e passare al mixer. Lasciar riposare in frigorifero, fino a che non si rapprende. Montare, quindi, la crema fredda in planetaria, con la restante parte di panna. Praticare tre fori su ogni éclair e riempire con la crema. Decorare i dolcetti con panna montata, lamponi, briciole di biscotto e polvere di pistacchio.