X


Detto Fatto, merendine con crema al cioccolato di Domenico Spadafora

Scritto da , il Marzo 10, 2016 , in Programmi Tv Tag:, , ,
foto merendine con crema al cioccolato

Ricette Detto Fatto, 10 marzo: merendine con crema al cioccolato

Puntata dolce a Detto Fatto. A guarnire il programma di Caterina Balivo oggi, il dessert proposto da Domenico Spadafora. Lo chef di Pavia ha deliziato il pubblico di Rai2 con una ricetta perfetta per i bambini, ma in grado di allietare i pomeriggi anche dei più grandi: le merendine con crema al cioccolato. Come suggerito anche da Caterina Balivo, il dolce richiama le merende acquistabili al supermercato e possono essere guarnite con il ripieno desiderato. E’ possibile sostituire il cioccolato anche con la marmellata o della crema. Spadafora ha aperto in dolcezza la puntata di Detto Fatto, che l’8 marzo, in occasione della festa della donna aveva proposto le mimose di cioccolato di Mirco Della Vecchia. Il dolce di Paolo Griffa, la caccia al tesoro, aveva aperto, invece, la settimana nella trasmissione di Rai2. Qualche giorno fa Francesco Saccomandi aveva stupito con la sua torta del diavolo al cioccolato. Per preparare l’impasto del dessert di oggi, come riportato sulla pagina facebook ufficiale di Detto Fatto, occorrono: 220 grammi di farina 0, 300 grammi di farina manitoba, 220 grammi di latte, 120 grammi di yogurt, 80 grammi di zucchero, 50 grammi di burro, 25 grammi di lievito, un uovo, una bacca di vaniglia e sale quanto basta. Per la crema al cioccolato servono: 200 grammi di panna, 20 grammi di zucchero, 30 grammi di miele, 2 tuorli, 180 grammi di cioccolato fondente e 170 grammi di cioccolato al latte.

Detto Fatto, 10 marzo: le merendine con crema al cioccolato

Per preparare le pasta delle merendine con crema al cioccolato in un’impastatrice inserire lo zucchero e il latte tiepido. Unire poi anche due cucchiai di farina e il lievito. Lasciare riposare l’impasto per circa 30 minuti, quindi, aggiungere anche: il resto della farina, lo yogurt, l’uovo, la vaniglia e il burro. Portare l’impasto in frigorifero per circa un’ora. Terminato questo tempo creare delle forme rettangolari con la pasta, incidere la superficie, e lasciare lievitare a 26 gradi per un’ora. A questo punto portare in forno a 170 gradi per 15 minuti. Per preparare la farcitura far bollire insieme la panna e lo zucchero. Versare il composto sul miele e i tuorli. Continuare la cottura a bagnomaria, mantenendo una temperatura di circa 83 gradi. Versare poi il composto caldo sul cioccolato (precedentemente sbriciolato) in modo da farlo sciogliere, girando bene il tutto. Lasciare raffreddare la crema e poi farcire i panini. Gli amanti della pasticceria, oltre al dolce proposto a Detto Fatto, possono puntare anche sul dessert proposto oggi a La prova del cuoco: il gelato al mandarino di Sicilia e cannella di Pietro Di Noto.