X


Palinsesti Rai autunno 2016: eccellenti new entries

Scritto da , il Giugno 17, 2016 , in Programmi Tv Tag:, , ,
foto cavallo rai roma

Palinsesti Rai 2016/2017: Mika sbarca su Rai 2

Continuano le grandi manovre in casa Rai per definire i nuovi palinsesti della prossima stagione televisiva. L’ufficializzazione dei nuovi palinsesti Rai autunno 2016 è prevista tra qualche settimana ma, ormai, le indiscrezioni sono all’ordine del giorno. Le ultime riguardano Rai 2 e Rai 3 e arrivano da due quotidiani, La Stampa e Il Giornale e rivelano che dovrebbero arrivare due eccellenti ed inaspettate new entries. Il quotidiano torinese anticipa che sulla rete diretta da Ilaria Dallatana sbarcherà Mika, l’ex giudice di X – Factor dovrebbe essere il protagonista di uno show tutto suo. Quattro puntate in prima serata, che dovrebbero andare in onda da Milano a partire da novembre, in cui Mika sarà one man show e si dividerà tra musica e spettacolo. Il cantante di origine libanese, quindi, insieme, a Il Volo, che sarà protagonista su Rai 1 per alcune serate evento, arricchirà l’autunno della tv di Stato puntando sulla grande musica e su personaggi molto popolari ed amati dai telespettatori di tutte le età, intercettando così un pubblico trasversale. In questo modo i palinsesti Rai dell’autunno 2016 fronteggeranno Mediaset che si sta preparando ad accogliere i concerti di Laura Pausini, Emma Marrone, Alessandra Amoroso e pure de Il Volo.

Palinsesti Rai prossima stagione: Pif condurrà Ballarò?

I palinsesti Rai autunno 2016, poi, si dovrebbero impreziosire pure di un’altra new entry di tutto rispetto: il siciliano Pif. Secondo Il giornale, infatti, tra i grandi movimenti che si fanno in casa Rai ci sarebbe quello che vorrebbe l’arrivo dell’ex Iena a Rai 3 nel prossimo autunno. Pierfrancesco DiLiberto, in arte Pif, infatti, secondo il quotidiano milanese è sempre più vicino al terzo canale ed, in particolare, alla conduzione di Ballarò. L’autore, regista e conduttore, quindi, dovrebbe prendere il posto di Massimo Giannini e dare un indirizzo un po’ diverso alla storica trasmissione di Rai 3. Stando alle anticipazioni del quotidiano diretto da Alessandro Sallusti, Ballarò dovrebbe trasformarsi da tradizionale talk politico ad un programma che punta più sull’informazione con un tocco di intrattenimento. Senza dubbio il regista di La mafia uccide solo d’estate, film che ha ottenuto un enorme successo e che gli è valso diversi riconoscimenti tra cui due David di Donatello, sarebbe molto adatto ad un programma che racconti l’attualità e la politica in modo più leggero e meno serioso ma non per questo meno calzante ed impegnato. Inoltre un personaggio giovane e popolare come Pif potrebbe convogliare su Rai 3 e Ballarò un pubblico diverso, che finora non si era interessato a questo programma. Per sapere se queste indiscrezioni saranno confermate basterà aspettare la presentazione dei palinsesti Rai per l’autunno 2016.