X


Verissimo: Jonas Berami in lacrime per la dedica di Bosco Cobos

Scritto da , il Febbraio 4, 2017 , in Personaggi Tv Tag:, , ,
Jonas Berami

Bosco Cobos legge una lettera toccante per Jonas Berami a Verissimo

Momento veramente toccante della puntata di Verissimo del 4 febbraio è stato sicuramente quello che ha visto come protagonisti Jonas Berami, ex attore de Il segreto e partecipante de L’isola dei famosi, e il suo amico Bosco Cobas, il quale si è fatto conoscere dai telespettatori di Canale 5 grazie al Grande Fratello Vip. Silvia Toffanin ha immediatamente chiesto ai due come fosse nata la profonda amicizia che li lega, e Jonas ha risposto che si erano conosciuto a Malaga, dove frequentavano la stessa scuola di recitazione. Inizialmente però i due si odiavano: Jonas ha raccontato infatti che Bosco lo guardava malissimo e non sapeva il perchè. A svelare l’arcano è stato direttamente Bosco, il quale ha affermato che non poteva vedere negli occhi Jonas perchè gli ricordava la faccia del suo ex ragazzo. Infine Bosco ha voluto scrivere una toccante lettera per il suo amico, soprattutto dopo le accuse che gli erano state avanzate dopo la partecipazione al reality.

Jonas Berami con gli occhi lucidi grazie alla lettera di Bosco a Verissimo

Bosco Cobas ha così iniziato a leggere, ricoprendo l’amico Jonas Berami con grandi complimenti: ha infatti dichiarato che Jonas regala alla sua vita un sapore più dolce, e per questo motivo non può fare assolutamente meno di lui. Ha continuato poi, dichiarando che ringrazia ogni giorno il momento in cui lo ha incontrato, e anche se inizialmente non si parlavano, ora è felicissimo del rapporto che si è creato, ed ha aggiunto:

“Le mie parole diventano più magiche quando sei tu ad ascoltarle. Grazie per essere comparso nella mia vita così all’improvviso, e per aver fatto che anche io mi fidassi di me. Grazie per la tua esistenza: volerti bene è facile!”

Jonas Berami, visibilmente commosso, ha poi commentato ai microfoni di Verissimo che è lui il fortunato ad avere un amico del genere, ed ha aggiunto che non c’è nulla di male ad avere un migliore amico omosessuale, quando c’è tanto amore.