X


La prova del cuoco: pancakes di mele e treccia di ciliegie di Barzetti

Scritto da , il Maggio 17, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
foto treccia di ciliegie

Dolci La prova del cuoco: treccia di ciliegie di Sergio Barzetti e ricetta sprint

I dolci di oggi, 17 maggio, a La prova del cuoco sono stati la treccia con ciliegie di Sergio Barzetti e i pancakes di mele della ricetta sprint. Gli ingredienti del dolce mostrato nell’anteprima della trasmissione sono: 1 mela rossa, mezzo cucchiaio di cannella, 1 uovo, 2 cucchiai di burro fuso, 1 noce di burro, 180 millilitri di latte, 1 cucchiaio di vaniglia, 150 grammi di farina, 2 cucchiai di lievito, un pizzico di sale, panna montata e sciroppo d’acero quanto basta. Per realizzare i pancakes sbucciare la mela, creare della fette tonde e togliere il torsolo centrale. Guarnire la frutta con la cannella. In una ciotola unire: l’uovo, il burro fuso, la vaniglia e il latte. Amalgamare bene e poi versare: la farina, il lievito, la cannella e un pizzico di sale setacciati. Immergere le mele nella pastella e friggerle in padella con una noce di burro. Versare poi lo sciroppo d’acero e decorare con la panna montata. (In basso la foto del dolce).

La prova del cuoco, 17 maggio: ricetta sprint pancakes di mele e treccia di ciliegie di Barzetti

I pancakes di mele della ricetta sprint hanno aperto la puntata de La prova del cuoco oggi, seguiti dal dessert di Sergio Barzetti: la treccia di ciliegie. Gli ingredienti necessari per realizzare il secondo dolce sono: 300 grammi di farina di farro bianco, 170 millilitri di latte, 50 grammi di burro, 20 grammi di zucchero di canna, 10 grammi di lievito, 1 cucchiaio di miele, scorza di limone, 1 pizzico di sale, 100 grammi di ciliegie, 2 cucchiai di confettura di ciliegie, 1 sfoglia rettangolare, zucchero a velo e amarene sciroppate. Preparare la pasta brioche scaldando il latte. Aggiungere poi: il burro, il miele, lo zucchero e la scorza di limone. Togliere dal fuoco e aggiungere: la farina, il lievito e un pizzico di sale. Impastare bene con le mani. Coprire con la pellicola trasparente e lasciare lievitare 1 ora. A questo punto stendere la pasta, spennellare con dell’acqua e spolverare con lo zucchero a velo. Creare tre striscie con la marmellata e adagiare sopra le amarene. Chiudere con la pasta sfoglia e tagliare tre strisce. Quindi creare una treccia e decorare con lo zucchero a velo. Cuocere in forno a 180 gradi per 25 minuti. In alternativa ai dolci di oggi ecco la torta soffice di pesche e limoncello di Anna Moroni di ieri.
foto pancakes alle mele