X


Serale Amici 16, Maria De Filippi: la confessione choc su Costanzo

Scritto da , il Maggio 13, 2017 , in Personaggi Tv Tag:, ,
Foto Maurizio Costanzo Maria De Filippi

La rivelazione di Maria De Filippi su Maurizio Costanzo

Appuntamento decisamente particolare quella di oggi di Verissimo, in diretta dagli studi Elios in Roma di Mediaset. Infatti il programma di Silvia Toffanin, per questo sabato, ha trovato dimora nello studio 5, casa delle puntate pomeridiane di Amici 16. Proprio sul talent show di Canale 5, si aggira tutta la puntata del talk show pomeridiano dell’ammiraglia del Biscione. L’inizio, orfano dell’ospitata di uno dei protagonisti de Il Segreto, è dedicato ovviamente a Maria De Filippi la quale si sottopone all’intervista della presentatrice veneta, con tanto di caramella al limone in bocca. La Sanguinaria svela così le tre sfide che l’hanno vista protagonista quest’anno: Sanremo, il trono gay e Morgan come direttore artistico ad Amici, e rivela un aneddoto choc sul marito Maurizio Costanzo.

De Filippi sul marito Maurizio: “Io e lui mai più in auto insieme”

Sfide vinte o meno, dopo essersi ripromessa di smettere di fumare, Maria De Filippi, che ha accolto Silvia Toffanin e tutta la squadra di Verissimo nei suoi studi, ha raccontato poi un aneddoto inquietante riguardo Maurizio Costanzo. La Sanguinaria infatti, ha svelato che, dal lontano 1993, anno in cui con il marito hanno subito un attentato in Via Fauro a Roma, non può più andare in auto con lui. Il giornalista, da quel dì, è soggetto a scorta e pertanto, come spiega la presentatrice del serale di Amici 16, chi è scortato non può viaggiare in macchina con nessun altro al di fuori degli ufficiali. La De Filippi aveva ricordato quel triste giorno anche nell’intervista rilasciata proprio a Costanzo, alla vigilia del Festival di Sanremo su Canale 5, dove aveva raccontato che mai più avrebbe voluto parlare e sentir parlare di mafia e che, ciò, glielo aveva promesso anche Maurizio. Questo è anche il motivo per cui Roberto Saviano, ad Amici, non ha mai proferito parola sulla criminalità organizzata, argomento messo al bando dalla punta di diamante di Mediaset.