X


La prova del cuoco: cous cous zucchine e ricotta salata di Barzetti

Scritto da , il Settembre 18, 2017 , in Programmi Tv Tag:, ,
Foto cous cous La prova del cuoco

Sergio Barzetti a La prova del cuoco: cous cous zucchine e ricotta salata

In questa breve puntata di oggi, lunedì 18 settembre, de La prova del cuoco, andata in onda subito dopo l’evento Tutti a scuola, condotto da Taranto dalla comica Teresa Mannino, lo chef lombardo Sergio Barzetti, ormai volto noto del programma, con il suo immancabile alloro, ingrediente sempre presente nei suoi piatti, ha proposto la ricetta del suo cous cous alle zucchine e ricotta salata, che, a detta del sommelier Luciano Mallozzi, è ottimo, ovviamente se siete amanti del vino, se accompagnato da un Prosecco Extra Dry. Ecco gli ingredienti per il cous cous di Barzetti: 200 g di pomodori datterino gialli, 40 g di arachidi salate, 150 g di ricotta, 200 g di cous cous di mais e riso, 400 g di zucchine, sale quanto basta, timo quanto basta, alloro quanto basta, olio extravergine di oliva quanto basta, un limone non trattato e un mazzetto di foglie di menta.

La prova del cuoco, ricetta 18 settembre: il cous cous zucchine e ricotta

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, passiamo al procedimento del cous cous alle zucchine e ricotta presentato dallo chef Sergio Barzetti durante la puntata di oggi de La prova del cuoco, condotto da Antonella Clerici. Ecco il procedimento: iniziare facendo bollire 200 ml di acqua. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, spegnere il fuoco e lasciare in infusione il sale e le erbe aromatiche (timo e alloro). Mettere in una ciotola il cous cous e versarvi sopra l’acqua, dalla quale sono state precedentemente tolte le erbe aromatiche, lasciando il tutto a riposare per una decina di minuti. Poi prendere le zucchine e tagliarle a dadini. Versare in una padella 3 cucchiai di olio e farvi saltare le zucchine a fuoco vivace per circa 7 o 8 minuti. Salare le zucchine e profumarle con del timo tritato e infine metterle da parte. In una ciotola disporre i pomodori datterino gialli, dopo averli tagliati a metà, poi condirli con un filo d’olio e le arachidi salate tritate. Grattugiare approssimativamente la ricotta salata. Sgranare il cous cous che ha finito di riposare e condirlo con la ricotta, le zucchine e i pomodorini. Il cous cous è pronto per essere servito, ma prima guarnirlo a piacere con l’olio extravergine di oliva, il timo, le foglie di menta fresca e un po’ di scorza di limone grattugiata. Se vi piacciono le ricette di Barzetti potete provare anche il suo risotto al peperone giallo, proposto la scorsa settimana.