Quinta colonna, Paolo Del Debbio: la confessione choc di un’inviata

By on dicembre 23, 2017
foto Paolo del debbio quinta colonna nautica della valle gay conversione gesù

Quinta colonna: la confessione di una giornalista che fa discutere

Nelle ultime ore si è scatenata indignazione sui social riguardo una confessione fatta da Nausica Della Valle. L’inviata di Quinta Colonna, il talk show televisivo condotto da Paolo Del Debbio su Rete 4, ha dichiarato in un’intervista di essere una ex omosessuale liberata all’istante da Dio. Una dichiarazione choc in tutti i sensi, la quale non sta né in cielo né in terra. Nausica Della Valle ha anche confessato di essere “una ex bulimica-anoressica ed ex allergica a tante cose“. Durante l’intervista a Tci Televisione Cristiana, Nausica Della Valle ha parlato della sua conversione:

“Devo dire grazie a Dio, voglio rendere gloria e grazie a Dio per tutto quello che ha fatto nella mia vita”.

All’avvento del 2018 l’omosessualità viene ancora considerata una malattia, un inganno di Satana, e non un aspetto naturale dell’essere umano. Se poi insieme all’omosessualità parliamo di anoressia e bulimia, il discorso si fa molto preoccupante. Insomma, nei confronti della giornalista si è scatenata una bufera sui social. Questo è uno dei tanti tweet contro l’inviata di Paolo Del Debbio: “Ma non era meglio se Dio, anziché liberarla dall’omosessualità, l’avesse liberata dall’ignoranza?”

Paolo Del Debbio: la dichiarazione choc di un’inviata di Quinta colonna

Le dichiarazioni dell’inviata di Quinta colonna, condotta da Paolo Del Debbio, Nausica Della Valle, stanno facendo il giro del web. La giornalista ha dichiarato di essere stata liberata da Dio dall’omosessualità e dai disordini alimentari. Durante un’intervista, Della Valle ha raccontato che una mattina era a casa e ha invocato il Signore dicendo di voler studiare la Parola. Gesù Cristo le rispose che non ha alcun genere, ha creato l’uomo e la donna e quindi tutto ciò che è al di fuori della sua creazione è un inganno del principe della menzogna, Satana. Stando alla confessione della giornalista, la quale ha riportato le parole di Cristo, l’omosessualità è abominio agli occhi di Dio e quindi opera di Satana. Nove giorni al 2018 e ancora l’omosessualità viene considerata una patologia dalla quale si può guarire e si può essere liberati. Questo è quanto sostenuto dalla giornalista, ammettendo di aver avuto un cambiamento radicale nella sua vita, per opera di una conversazione con Gesù Cristo e quindi dall’arrivo della fede. Dichiarazioni forti che stanno facendo molto discutere. Riportiamo i fatti per come sono stati raccontati dalla giornalista di Quinta Colonna Nausica Della Valle. Oggi si dice una “donna nuova”.

About Marco Santoro

Laureando all'Università Kore di Enna, frequenta il corso di Scienze e Tecniche Psicologiche. Come autore radiofonico ha firmato undici programmi, come produttore e conduttore è stato on air a Generazione Talenti, intervistando i ragazzi di Amici e di altri talent. Gestisce i siti di un'orchestra siciliana e di un cantante italiano. È impegnato nella presentazione di spettacoli e in attività manageriali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *