X


La prova del cuoco: zuppa di vongole californiana di Persegani

Scritto da , il Gennaio 9, 2018 , in Programmi Tv Tag:, , ,
foto zuppa di vongole

Daniele Persegani a La prova del cuoco: la zuppa di vongole californiana

Secondo appuntamento della settimana con La prova del cuoco. Antonella Clerici ha dato il via alla puntata del martedì con la classica gara degli chef per poi accompagnare Daniele Persegani nella realizzazione della zuppa di vongole californiana. A seguire Andrea Mainardi e Hiro Shoda cono stati i protagonisti di oggi, martedì 9 gennaio 2018, a La prova del cuoco. La puntata si è chiusa con la ricetta internazionale di Anna Moroni che è andata a casa di una telespettatrice. Gli ingredienti necessari per realizzare il primo piatto pensato da Daniele Persegani a La prova del cuoco oggi sono: 1 pagnotta rotonda grande, sale, pepe, salsa worchester, paprika dolce, una noce di burro, 300 millilitri di latte, 200 millilitri di panna, mezzo litro di brodo vegetale, farina 00 quanto basta, 500 grammi di vongole, 200 grammi di bacon, 1 cipollotto e 3 patate rosse. La ricetta della zuppa di vongole di Persegani è illustrata nel dettaglio in basso nel secondo paragrafo.

La prova del cuoco, 9 gennaio: Persegani prepara la zuppa di vongole

La zuppa di vongole californiana è stato il primo piatto proposto oggi da Daniele Persegani a La prova del cuoco. Per realizzare la ricetta per prima cosa cuocere per 5 minuti le vongole in una pentola coperta con il coperchio. Quando i crostacei si aprono, sgusciarli e filtrare il liquido di cottura. In una pentola sciogliere il burro e poi unire il bacon tagliato a strisce. Quando diventa ben dorato, togliere il bacon e aggiungere il cipollotto tritato e qualche cucchiaio di farina per addensare. Versare poi il brodo, il latte e la panna caldi. Unire le patate e lasciare cuocere bene. Infine unire le vongole e il bacon. Nel frattempo prendere la pagnotta e tagliare una sezione orizzontale. Eliminare la mollica e tostare il pane. Versare la zuppa e decorare con del bacon croccante, la parte verde del cipollotto, la paprika il sale, il pepe e la salsa worchester. Ecco pronto un primo piatto gustoso, originale e scenografico. In alternativa alla ricetta salata pensata oggi da Daniele Persegani ecco la crostata all’olio di Natalia Cattelani. Un dolce che non necessita l’uso del burro e propone una frolla croccante con un morbido ripieno di amarene. I più golosi possono provare anche la mousse ai tre cioccolati di Guido Castagna. Un dolce in grado di mettere d’accordo tutti i palati, anche quelli più esigenti.