X


Antonio Ricci replica a Claudio Baglioni dopo la querela

By on aprile 5, 2018
foto antonio ricci

Claudio Baglioni: Antonio Ricci risponde alla querela

Dopo aver saputo che Claudio Baglioni lo ha querelato, Antonio Ricci non ha aspettato un attimo per replicare a modo suo al gesto legale del conduttore del Festival di Sanremo. Sul sito Davide Maggio è apparsa pochi minuti fa quella che sembra una vera polemica in cui l’autore di Striscia la Notizia ha rincarato nuovamente la dose attraverso i suoi coloriti insulti. Secondo Ricci, Baglioni non sa accettare la critica e nemmeno il diritto di satira. Inoltre Antonio si è rivolto ai fan del cantante che in queste ore lo hanno attaccato sui social. L’autore tv ha affermato infatti che la strofa che dice “accoccolati ad ascoltare il mare” è un verso che non può che essere definito cacofonicamente osceno, e che merita di essere radiato dall’Alta Cantautoreria Italia. L’inventore di Striscia non si è fermato qua e ha parlato ancora di altre canzoni scritte da Baglioni. Antonio ha dichiarato che tra le canzoni che hanno come tema l’abbandono, per lui il brano Sabato pomeriggio non rientra nemmeno all’interno delle ultime posizioni. Essa è descritta da Ricci come ampollosa e barocca: inoltre, chi “sano di mente” potrebbe pensare di far innamorare la propria ragazza cantandole “passerotto non andare via”?

Antonio Ricci rincara la dose con Claudio Baglioni

Antonio Ricci ha poi parlato della querela avanzatogli da Claudio Baglioni:

“Non mi pento e confermo tutto quello che ho detto sulla melensa creatura che trasuda Baci Perugina da ogni poro.”

Inoltre per l’inventore di Striscia la Notizia Claudio ha un look contestualizzato negli anni 70, gli anni di piombo. E per quanto riguarda la vera accusa, ovvero che Baglioni avrebbe la faccia (e non solo) ripiena di botox, Ricci ha affermato che è sua intenzione dimostrare scientificamente in tribunale che quando il cantante bacia la sua fidanzata “ciuccia botulino”. Un vero affronto quello di Ricci nei confronti di Claudio Baglioni, che ha deciso di querelarlo dopo che durante l’esperienza sanremese aveva dovuto subire dei veri insulti. In quell’occasione l’autore tv aveva dichiarato che se gli avesse dato fuoco avrebbe sparso odore di plastica per tutta l’Italia, inoltre aveva affermato che il botox gli intoppava i ragionamenti nel cervello. La querela è arrivata soltanto questa mattina, dopo che Baglioni in seguito agli insulti aveva rilasciato alla stampa di non volerne parlare, in quanto il contesto sanremese lo teneva troppo occupato, e non vi era quindi tempo per parlare di queste cose.

About Nicolo' Cenci

Classe 1992. Laureato alla Magistrale in Televisione e New Media presso l'Università di Lingue e Libera Comunicazione IULM di Milano, è appassionato di scrittura e recensioni. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series. Lavora attualmente in ufficio Communication and Marketing presso l'azienda AC e ovviamente scrive in qualità di redattore per il blog LaNostraTV.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *