X


Gerry Scotti parla di Fabrizio Frizzi: “Meritava di più”

Scritto da , il Aprile 4, 2018 , in Personaggi Tv Tag:, ,
Foto Gerry Scotti The Wall

Fabrizio Frizzi: il ricordo commosso di Gerry Scotti

A poco più di una settimana dalla scomparsa di Fabrizio Frizzi, Gerry Scotti è tornato a parlare del collega e amico. Intervistato dal settimanale Chi, il giudice di Tu si que vales, che presto tornerà su Canale5 con The Wall, ha ammesso che Frizzi avrebbe meritato molto di più:

“La bontà a volte può essere confusa con una certa dabbenaggine, a Fabrizio è capitato un paio di volte di dover mandar giù un rospo […] Qualche pecca nel meccanismo c’è stata e lui ha saputo passarci sopra e portare il suo impegno rimanendo Fabrizio Frizzi. Meritava certamente di più”.

La morte di Fabrizio Frizzi, nella notte tra domenica 25 e lunedì 26 marzo per un’emorragia celebrale all’ospedale Sant’Andrea di Roma, ha sconvolto il mondo dello spettacolo la scorsa settimana. Un dolore che ha portato la scelta di Rai e Mediaset di interrompere la classica programmazione e chiudere per qualche giorno alcuni programmi di punta, in segno di rispetto per il conduttore buono. Ieri Carlo Conti è tornato all’Eredità, prendendo il posto di Frizzi. Un ritorno sofferto quello del presentatore toscano che, nel ricordare l’amico, ha trattenuto a stento le lacrime. Gerry Scotti, sulle pagine della rivista di Alfonso Signorini, ha parlato anche di Conti e della nuova avventura che lo vedrà protagonista a partire da venerdì prossimo, 6 aprile, con La Corrida.

Gerry Scotti ricorda Fabrizio Frizzi e svela un retroscena

Dopo aver parlato di Fabrizio Frizzi, Gerry Scotti ha commentato il ritorno de La Corrida su Rai1. Venerdì prossimo Carlo Conti sarà infatti al timone del talent basato sulle performance di dilettanti allo sbaraglio. Gerry Scotti ha ammesso che il ritorno del programma di Corrado sull’ammiraglia Rai e con la conduzione di Conti ha senso. Sulla riproposizione di programmi del passato, Scotti ha ammesso che non necessariamente il cambiamento comporta un miglioramento. Il conduttore ha sottolineato che con Maria De Filippi a Tu si que vales su Canale5 c’è stata però una rivoluzione del varietà. Nel 2019 scadrà il contratto di Gerry Scotti con Mediaset. Il conduttore ha ammesso che continuerà a lavorare e ad essere attivo. Il prossimo 15 aprile, Gerry Scotti tornerà protagonista con The Wall, ma questa volta in prima serata. Il presentatore si scontrerà con Fabio Fazio e Che tempo che fa su Rai1. Una concorrenza che però sembrerebbe non turbare il giudice di Tu si que vales dal momento che, a sua detta, lui e Fazio richiamerebbero di fatto un pubblico totalmente diverso.