Ricette all’italiana oggi: il lievito madre di Anna Moroni

By on ottobre 23, 2018
Foto lievito Madre Ricette All'italiana

Ricette all’italiana, 23 ottobre: ricetta lievito madre di Anna Moroni

Dopo il debutto di ieri su Rete 4, anche oggi è tornato, alla stessa ora e sempre suddiviso in due parti, separate dal Tg4, il nuovo programma culinario di Mediaset Ricette all’italiana, che vede la conduzione del presentatore Davide Mengacci. Dopo che ieri si era dedicata all’olio e alla preparazione della pasta frolla all’olio, degli spaghetti con pomodorini e vongole e della frittata di pasta, nella puntata di oggi, la cuoca Anna Moroni, ha deciso di proporre il suo lievito madre, un composto piuttosto semplice, a base di acqua e farina, che fermenta in maniera naturale grazie alla presenza dei microorganismi che normalmente abitano questi ingredienti e che può essere utilizzato, nella preparazione di pietanze salate come pane e pizze, in un rapporto di 2:5 (circa 200 g di lievito madre per 500 g di farina). Ecco gli ingredienti per il lievito madre di “Annina” Moroni: 250 g di acqua, 250 g di farina di tipo 0 e 4 cucchiai di miele millefiori.

Anna Moroni a Ricette all’italiana oggi: il lievito madre

Ecco dunque il procedimento del lievito madre, una delle ricette proposte oggi, prima della gustosa torta di riso salata, dall’ex cuoca de La prova del cuoco Anna Moroni nel nuovo format di Rete 4 Ricette all’italiana, condotto da Davide Mengacci. Prendere una ciotola piuttosto capiente e porvi all’interno la farina di tipo 0. Aggiungere quindi i 4 cucchiai di miele millefiori e l’acqua, lasciata intiepidire fino a temperatura ambiente. Impastare il tutto fin quando non si sarà ottenuto un composto omogeneo. Coprire la ciotola con della pellicola trasparente e lasciar fermentare il tutto, a temperatura ambiente, per circa 3 giorni. Trascorsi i 3 giorni, “rinfrescare” il lievito aggiungendo una dose doppia di farina e una stessa dose di acqua. Impastare nuovamente e lasciare ancora lievitare, sempre coprendo con la pellicola trasparente, per qualche ora. Il lievito è quindi pronto per essere utilizzato nelle varie preparazioni che, di solito, richiedono l’utilizzo del lievito di birra. Si tratta di un composto che va rinfrescato spesso, in special modo prima del suo utilizzo. Se volete restare in tema di pietanze salate, potete provare anche gli spaghetti affumicati con pomodorini di Anna Moroni, realizzati dalla cuoca nella puntata di ieri, che ha poi anche proposto, con gli avanzi di pasta, una gustosa e semplice frittata di pasta, tipica della cucina partenopea e suggeritale dell’ex collega a La prova del cuoco, il pasticciere campano Sal De Riso.

About Ilaria Capozzi

Classe 1996, Napoli. Diplomata al Liceo Scientifico e laureata in Fisioterapia, da sempre con una passione per la lettura e per la scrittura, che non vuole smettere di coltivare nonostante tutti gli altri impegni. Appassionata soprattutto di serie tv, film e programmi di cucina di ogni tipo. Scrive per LaNostraTv da Luglio 2017.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *