X


Soliti Ignoti: Beppe Convertini svela cosa ha fatto nel suo passato

Scritto da , il 23 Settembre, 2019 , in Personaggi Tv
foto Beppe Convertini a Soliti Ignoti

Beppe Convertini ospite di Amadeus a Soliti Ignoti: “Ho fatto il garzone al mercato”

E’ stato ospite di Amadeus nella puntata di Soliti Ignoti-Il ritorno di oggi, lunedì 23 settembre 2019, Beppe Convertini, nuovo conduttore di Linea Verde, nonché ex padrone di casa de La vita in diretta Estate. Partecipando come ‘ignoto’, l’attore ha rivelato al pubblico di Rai1 cosa faceva da ragazzo. “Garzone al mercato” o “ricicla jeans” erano le ultime due opzioni rimaste: e la concorrente ha indovinato la sua identità, ossia la prima. Dunque Beppe Convertini ha rivelato:

Ho perso il papà molto giovane. Da ragazzo andavo ai mercati in giro per tutte le cittadine della Puglia, ogni giorno in un posto diverso. D’estate lo facevo tutti i giorni: d’inverno, invece, andavo a scuola e al mercato con la bancarella d’abbigliamento ci andavo solo il sabato e la domenica.

Beppe Convertini parla di Linea Verde e si complimenta con Amadeus per Sanremo 2020

Nel corso della sua apparizione nella puntata di oggi di Soliti Ignoti-Il ritorno, Beppe Convertini (che alcuni giorni fa non è riuscito a trattenere le lacrime a Vieni da me) ha ovviamente parlato anche della nuova edizione di Linea Verde, partita una decina di giorni fa, nella quale affianca alla conduzione la collega Ingrid Muccitelli e il cuoco Peppone. Ha poi colto l’occasione per complimentarsi e fare tanti auguri al padrone di casa Amadeus per il Festival di Sanremo 2020 (per il quale da giorni circola il nome della possibile valletta), dicendogli: “Te lo meriti tutto!”. Amadeus lo ha quindi ringraziato, svelando: “Io e Beppe ci conosciamo da molti anni”.

Soliti Ignoti-Il ritorno: concorrente di Amadeus sfiora una vincita record!

Finale di puntata amaro per la concorrente di Soliti Ignoti di oggi, che è riuscita ad indovinare tutte le identità (compresa quella di Beppe Convertini), raggiungendo perciò la cifra massima di 250mila euro e scegliendo di non raddoppiare il montepremi al momento dell’ingresso del parente misterioso, che però non è riuscita ad indovinare.