X


Paradiso delle signore, nuove puntate. Tersigni: “C’è poco tempo”

Scritto da , il 12 Ottobre, 2019 , in Soap
foto Alessandro Tersigni, paradiso delle signore nuove puntate

Anticipazioni Il paradiso delle signore, nuova stagione. Alessandro Tersigni: “Il tempo è sempre poco per…”

Partirà lunedì 14 ottobre la nuova stagione de Il paradiso delle signore, che andrà in onda in prima visione su Rai1, come la precedente, tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì a partire dalle 15.40. E in attesa del debutto delle nuove puntate, su Il paradiso delle signore ha rotto il silenzio uno dei protagonisti principali, ossia Alessandro Tersigni che, in un’intervista pubblicata sull’ultimo numero del settimanale TeleSette, ha spiegato che le riprese della soap richiedono molto tempo, dunque ha difficoltà a dedicarsi, contemporaneamente, ad altri impegni. L’attore ha infatti rivelato:

Lo scorso anno nel weekend sono riuscito a girare un docufilm. Se c’è altro nel mio lavoro oltre a Il paradiso? Il tempo è sempre poco, quindi aspetto…

Il paradiso delle signore, anticipazioni nuove puntate. Tersigni: “Vittorio ha un nuovo socio”

Nel corso dell’intervista Alessandro Tersigni (che in un’altra recente intervista ha parlato di un momento tragico) ha svelato anche alcune anticipazioni sulla nuova stagione de Il paradiso delle signore, dichiarando:

Ho traghettato Vittorio dalla prima serata al daily. Quest’anno, grazie ad un nuovo socio, tornerà al lavoro di pubblicitario per far vivere il Paradiso in maniera più brillante.

“Le sceneggiature della soap sono scritte bene e quando ci sono difficoltà gli attori ci aiutiamo a vicenda. Siamo una bella squadra!” ha poi aggiunto.

Alessandro Tersigni parla de Il paradiso delle signore e ricorda il suo Grande Fratello

Infine, prima di terminare l’intervista, dopo aver parlato ancora delle puntate in prima visione de Il paradiso delle signore (QUI le trame), Alessandro Tersigni ha commentato anche la sua partecipazione al Grande Fratello, asserendo:

Era come una seconda casa. Si rimaneva lì dentro 24 ore su 24 per tre mesi. Il set è diverso: lo si ama o lo si odia… e chi fa il mio mestiere, ovviamente, lo ama.