X


Cristiana Capotondi su Ognuno è perfetto ammette: “Si fa fatica…”

Scritto da , il 17 Dicembre, 2019 , in Serie & Film Tv
foto Cristiana Capotondi unomattina

Ognuno è perfetto anticipazioni, Cristiana Capotondi a Unomattina: “Si fa fatica ad accettare le persone diverse…”

Andrà in onda oggi, martedì 17 dicembre 2019, in prima serata su Rai1 la seconda puntata della fiction Ognuno è perfetto, con Cristiana Capotondi, Edoardo Leo e Nicole Grimaudo. E proprio la prima è stata ospite di Roberto Poletti e Barbara Capponi nella puntata di Unomattina di oggi, per parlare della serie tv che ha debuttato ieri.

Si fa fatica ad accettare… anzi “accettare” è già una parola brutta: si fa fatica a far entrare nella propria vita persone considerate “diverse”

ha dichiarato Cristiana Capotondi a Unomattina, che in Ognuno è perfetto interpreta Miriam.

Anticipazioni Ognuno è perfetto, Cristiana Capotondi a Unomattina: “Bellissima esperienza”

Per rispondere alla domanda di Roberto Poletti, che le ha chiesto che esperienza è stata recitare in Ognuno è perfetto (QUI la trama di stasera) Cristiana Capotondi a Unomattina ha poi risposto:

E’ stata un’esperienza bellissima, perchè siamo riusciti a raccontare delle famiglie in cui ci sono disabilità… e ce ne sono tante di famiglie italiane in condizioni del genere. Sullo schermo abbiamo portato la spontaneità e la naturalezza della vita dei ragazzi disabili.

“Ognuno è perfetto rappresenta gli aspetti positivi e quelli negativi che derivano dalla complessità della gestione della vita quotidiana” ha aggiunto subito dopo.

Ognuno è perfetto, Cristiana Capotondi (Miriam): “Chiudiamo poco prima di Natale”

Infine, dopo aver risposto ad altre domande e visto un frammento di Ognuno è perfetto mandato in onda da Barbara Capponi e Roberto Poletti, a Unomattina Cristiana Capotondi (che ieri a Vieni da me ha scatenato il caos in diretta) ha dichiarato:

Chiuderemo lunedì 23, poco prima del Natale. Con questi ragazzi abbiamo visto una forma di recitazione particolare e tutti noi ci siamo reinventati. Il set era al servizio di questi ragazzi, che hanno imparato tanto… e sono diventati molto più bravi di noi!