X


Cristiano Malgioglio stizzito a #CR4. Piero Chiambretti: “E’ nervoso”

Scritto da , il 11 Dicembre, 2019 , in Personaggi Tv
Foto Malgioglio Chiambretti nervoso

Cristiano Malgioglio risponde male a Piero Chiambretti a #CR4

Nuova puntata di #CR4 – La Repubblica delle Donne con Piero Chiambretti e le sue Ministre. Dopo la scorsa settimana, quando Cristiano Malgioglio e Iva Zanicchi erano assenti per ottemperare ai loro doveri di giurati del muro di All Together Now, il conduttore ha annunciato al pubblico di Rete4 di averli nuovamente catturati e imprigionati nella gabbia dorata con Peppino nel ruolo di guardia. Peccato che Malgioglio finora si sia rivelato piuttosto insofferente, tanto che a un certo punto ha anche risposto in maniera stizzita a Piero Chiambretti: “Ma a lei cosa cacchio gliene frega di sapere quanto costa la mia giaccia?“. E dire che il padrone di casa aveva chiesto dove avesse preso la sua stravagante giacca bianco e nera.

#CR4 – La Repubblica delle Donne, Chiambretti: “Stasera Malgioglio è nervoso”

Dopo la risposta stizzita di Cristiano Malgioglio a #CR4 Piero Chiambretti ha sorriso al pubblico spiegando che “Stasera è nervoso”. Che se la sia presa per le parole che il conduttore ha speso la scorsa settimana, quando era assente perché impegnato alla prima della seconda edizione di All Together Now? Stasera Malgioglio ha lasciato Michelle Hunziker per tornare a vestire i panni di ‘uccello’ della trasmissione di Rete4, dove è stato imprigionato nella sua gabbia dorata insieme a una Iva Zanicchi piuttosto sottotono.

Piero Chiambretti, Cristiano Malgioglio gli confessa: “Mi sono innamorato di una passera”

All’inizio di questa nuova puntata di #CR4 – La Repubblica delle Donne Cristiano Malgioglio ha confessa a Piero Chiambretti di essere un uccello che si è “innamorato di una passera”. Ovviamente i doppisensi si sono sprecati facendo sbellicare dalle risate il pubblico in studio. Nel frattempo Piero Chiambretti ha voluto fare un chiarimento sugli ospiti che ogni mercoledì sera si confrontano con la sua acuta favella.