X


Gerry Scotti, battuta audace a Tu sì que vales. La reazione della Ferilli

Scritto da , il 7 Dicembre, 2019 , in Personaggi Tv
Foto Gerry Scotti audace Tu sì que vales

Gerry Scotti fa una battuta audace Tu sì que vales: “Certe cose si fanno in due”

Semifinale di Tu sì que vales. La prossima settimana ci sarà la finale e il pubblico rimarrà orfano del programma più divertente dell’autunno/inverno di Canale 5, leader negli ascolti. Nella puntata di oggi si è aperta la sfilata di concorrenti con due intrattenitori, moglie e marito, che hanno piacevolmente intrattenuto i giudici, tra cui Gerry Scotti che si è ritrovato ad avere sulle ginocchia la bella donna (armata di fucile); infatti mentre lei era incaricata di sparare a dei palloncini attaccati a un filo, su quest’ultimo il marito era impegnato a rimanere in equilibrio. Quando il conduttore si è ritrovato ad averla in braccio ha fatto una battuta audace, subito redarguito (bonariamente): “Attenta al rinculo!”. Successivamente, quando ha fatto notare al marito che lei stringeva, ha affermato sibillino: “Certe cose si fanno in due”.

Sabrina Ferilli reagisce alla battuta di Gerry Scotti: “A me è piaciuta!”

Perché Tu sì que vales ha così successo? Perché è un programma che riesce a incontrare i gusti di un pubblico trasversale e sa essere tremendamente divertente e frizzante. Finalmente lontani dalla cronaca o dal trash a tutti i costi, i telespettatori possono godere di un paio d’ore di sana spensieratezza. Merito dei giudici e anche e soprattutto del nuovo acquisto: Sabrina Ferilli. Oltre alla rivelazione su di lei fatta da un giornalista, stasera ha particolarmente apprezzato la battuta di Gerry Scotti, ridendo a crepapelle come solo lei sa fare. Successivamente è stata nuovamente messa alla prova con una paurosa esibizione a suon di scherzi e urla terrificanti.

Tu sì que vales, Sabrina Ferilli scherza: “Non mi riprendo più da questa colite che ho”

E’ tornata la concorrente tenebrosa che tanto ha terrorizzato Sabrina Ferilli, la quale stasera a Tu sì que vales ha scherzato, dopo l’ennesimo spavento, “Non mi riprendo più da questa colite che c’ho”.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *