X


I Medici 3: l’attrice di Bianca (Aurora Ruffino) parla di un problema sul set

Scritto da , il 3 Dicembre, 2019 , in Serie & Film Tv
foto Aurora Ruffino, Medici

Anticipazioni I Medici-Nel nome della famiglia. L’attrice di Bianca de’ Medici: “Sul set succedeva una cosa poco romantica”

Andrà in onda stasera la seconda puntata della terza stagione de I Medici, dopo il debutto di ieri sera. E in attesa della messa in onda del nuovo episodio previsto, appunto, per oggi, l’attrice Aurora Ruffino, che nella fiction I Medici 3 interpreta Bianca, si è raccontata con un’intervista pubblicata sull’ultimo numero del settimanale TelePiù, uscito in edicola stamani, raccontando un piccolo problema che avveniva solitamente sul set.

I miei costumi di scena erano bellissimi, mi facevano sentire una regina, ma a fine giornata succedeva sempre una cosa poco romantica: le gonne lunghe trascinavano dietro tutte le cartacce sul pavimento!

ha infatti svelato.

I Medici, terza stagione. Aurora Ruffino: “Ecco cosa mi piace di più del personaggio di Bianca”

Continuando a raccontarsi, Aurora Ruffino (Bianca de’ Medici) nell’intervista in questione, sempre parlando del personaggio che interpreta nella seguitissima fiction di Rai1 (che ieri sera ha battuto Barbara d’Urso) ha poi asserito:

Ammiro la sua tenacia. Bianca è una donna che lotta per ottenere ciò che desidera. E’ un modello al quale le ragazze di oggi possono ispirarsi.

Sul collega Francesco Montanari, che nella fiction I Medici-Nel nome della famiglia interpreta Girolamo Savonarola (che in un’intervista ha parlato di una grossa difficoltà) ha invece svelato: “Con lui e con tutti gli altri attori facevamo comunella, passando serate bellissime nei paesini della Toscana”.

Anticipazioni I Medici, nuova stagione: l’attrice di Bianca de’ Medici parla della sua vita privata

Infine, prima di concludere l’intervista sul personaggio di Bianca della fiction I Medici-Nel nome della famiglia, Aurora Ruffino ha parlato anche della sua vita privata, rivelando: “Mi piacerebbe diventare mamma, vorrei una famiglia numerosa tutta mia”.