X


Il cantante mascherato, Milly Carlucci sulla finale: “Lascerà senza fiato!”

Scritto da , il 13 Gennaio, 2020 , in Musica
foto Milly Carlucci intervista cantante mascherato

Milly Carlucci sulla finale de Il cantante mascherato: “Il vincitore lascerà senza fiato”

Andrà in onda venerdì in prima serata su Rai1 l’attesissima seconda puntata de Il cantante mascherato, il nuovo programma condotto da Milly Carlucci, che il 10 gennaio ha debuttato con quasi 4 milioni e mezzo di telespettatori e più del 20% di share, surclassando la concorrenza del Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini. Saranno quattro in totale le puntate della prima edizione italiana de Il cantante mascherato (The masked singer all’estero), l’ultima delle quali prevista per venerdì 31 gennaio. E proprio della finale de Il cantante mascherato Milly Carlucci ha parlato in un’intervista pubblicata sul numero di DiPiùTV uscito in edicola alcuni giorni fa, dichiarando:

Quando si scoprirà il vincitore ci sarà un tripudio di applausi. Dalla maschera vincitrice uscirà ovviamente l’artista in carne ed ossa e qualcuno rimarrà senza fiato!

Anticipazioni Il cantante mascherato, Milly Carlucci spiega: “Il vip deve sapersi muovere nella maschera”

Nel corso della medesima intervista Milly Carlucci su Il cantante mascherato (QUI i grandi ascolti della prima puntata) ha spiegato inoltre:

I vip non solo devono saper cantare, ma è necessario che sappiano anche muoversi all’interno della maschera a loro assegnata, per far divertire il pubblico con qualche mossa speciale. Il nostro è uno spettacolo, dobbiamo riuscire a strappare un sorriso.

“Le maschere sono tutte originali, pensate da noi: ci siamo ispirati a quelle straniere solo in alcuni casi” ha aggiunto subito dopo.

Milly Carlucci svela chi ha inventato Il cantante mascherato: “È nato da un’ida coreana, ma poi…”

Prima della fine dell’intervista, Milly Carlucci su Il cantante mascherato (del quale oggi si è parlato a Detto Fatto, dove Jonathan ha commentato la clamorosa gaffe di Ylenia Pastorelli) ha rivelato:

E’ nato da un’idea coreana, ma sono stati gli americani, dopo averne acquistato i diritti, a farlo diventare famoso in tutto il mondo.