X


Mattino 5, Cecchi Paone stronca Antonio Zequila: “E’ una cosa orribile!”

Scritto da , il 4 Febbraio, 2020 , in Grande Fratello
Foto Cecchi Paone stroncatura Mattino 5

Mattino Cinque, Alessandro Cecchi Paone contro Antonio Zequila: “Ha detto una cosa gravissima!”

Oggi a Mattino 5, come ogni volta che va in onda la sera prima una puntata del Grande Fratello Vip, Federica Panicucci ha parlato dei fatti salienti successi all’interno della casa più spiata d’Italia e soprattutto di quanto successo tra Antonio Zequila ed Eva Robin’s. I due si sono incontrati e lui ha ammesso il flirt con parole sincere che sono state apprezzate dalla maggior parte dei telespettatori. Il bacchettone Alessandro Cecchi Paone, però, non ci sta e a Mattino 5 ha stroncato Antonio Zequila al GF Vip 4: “Ha definito Eva Robin’s uno sbaglio della natura! Una cosa gravissima, orribile e inammissibile!”. Gli ha fatto eco anche Raffaello Tonon che ha criticato la frase del concorrente.

Antonio Zequila criticato da Raffaello Tonon a Mattino 5: “E’ ignorante!”

A far eco alla critica di Alessandro Cecchi Paone, ci ha pensato Raffaello Tonon a Mattino Cinque che, su Antonio Zequila si è espresso in questa maniera: “Non è trash uno così, è ignorante. Ha dimostrato di avere poca intelligenza umana e anche poca cultura”. A nulla è valso l’aiuto di Valerio Merola nei confronti del gieffino nel dire che è stata “una frase infelice” perché Tonon e Cecchi Paone hanno continuato a ribadire quanto sia stato inopportuno dire a Eva Robin’s di essere uno sbaglio della natura. Tante critiche e polemiche per una frase che non ha minimanente smosso la diretta interessata, che ha saluto Antonio con un bacio ribadendogli amicizia anche al di fuori del programma.

Alessandro Cecchi Paone critica Simona Tagli a Mattino 5: “Le persone non sono dei trofei!”

Simona Tagli, l’ex di Antonio Zequila, a Mattino Cinque da Federica Panicucci lo ha difeso durante l’incontro con Eva Robin’s dove è stato confermato il loro flirt di gioventù dicendo che se non lo avesse ammesso avrebbe fatto una brutta figura (“Voleva dire che l’amore è universale, che si può amare pure un uomo”). Alessandro Cecchi Paone non è riuscito a rimanere in silenzio: “Le persone non sono dei trofei, né tanto meno Eva Robin’s è un maschio! Non è un uomo, è un transessuale, categoria importantissima. E’ un trofeo trans”.