X


Paolo Bonolis, Avanti un altro. Il retroscena: “Manco morto…!”

Scritto da , il 9 Febbraio, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Paolo Bonolis Avanti un altro retroscena

Paolo Bonolis svela: “Ecco la domanda più imbarazzante che mi hanno fatto”

Sempre stato un bambino curioso e appassionato di letture che spaziavano dai romanzi alle enciclopedie, Paolo Bonolis non ha mai smesso di fare della curiosità e della voglia di sperimentare le sue armi vincenti, che lo hanno reso in assoluto uno dei conduttori più amati dal pubblico televisivo. In un’intervista rilasciata a TelePiù Paolo Bonolis, in onda tutti i giorni alle 18.50 con Avanti un altro assieme al maestro Luca Laurenti, ha svelato qual è stata la domanda più imbarazzante che gli hanno mai fatto: “Mi chiesero ‘Come stata la tua prima volta?’ e io ho risposto ‘Non te lo dico manco morto'”.

Avanti un altro, Paolo Bonolis confessa: “Le domande? Me le faccio da solo”

“Le domande me le faccio da solo, per questo preferisco sicuramente rispondere”: queste le parole di Paolo Bonolis in un’intervista rilasciata a TelePiù. Ha continuato raccontando che quando c’è meno rumore attorno riesce a fermarsi a pensare, soprattutto quando guida o si ritrova a letto la sera. In attesa di scoprire se dopo Avanti un altro Paolo Bonolis tornerà a condurre quel gioiello de Il senso della vita, lui stesso ha confessato che gli piacerebbe discorrere con le seguenti personalità di spicco del mondo della cultura e dello spettacolo: il filosofo Umberto Galimberti, Stephen King, Steven Spielberg e l’allenatore Antonio Conte.

Luca Laurenti, problema ad Avanti un altro: cos’è successo ieri

Nella puntata di ieri di Avanti un altro il maestro Luca Laurenti ha avuto un piccolo problema: a causa di un bisogno impellente è stato piuttosto sbrigativo nello scegliere il pidigozzo per la concorrente; dopo averlo fatto è corso fuori dallo studio, trovandosi, però, le due porte chiuse: “Aprite”, ha iniziato a gridare, mentre Paolo Bonolis (che ha provato a indovinare il vincitore di Sanremo) se la rideva beato assieme al pubblico in studio.