X


Uomini e Donne, Valentina choc contro Massimiliano: “Mongoloide!”

Scritto da , il 27 Febbraio, 2020 , in Uomini e Donne
Foto Valentina Massimiliano Uomini e Donne

Valentina Mangini, frase choc a microfono semispento: “Vittima di un mongoloide!”

Puntata particolarmente intensa quella del Trono Over di Uomini e Donne che ha visto Valentina scontrarsi con Massimiliano. E pensare che i due erano così affiatati che, una volta andati al centro dello studio, in molti pensavano che avrebbero lasciato il programma mano nella mano. Purtroppo non è così visto che lei gli ha dato un ultimatum che lui non ha affatto gradito tanto che, dopo aver fatto entrare una nuova ragazza, si è sentito mandare a quel paese. Dopo una leggera bagarre in studio, con tanto di standing ovation da parte del pubblico nei riguardi di una Valentina in lacrime, si è sentito a microfono semispento questa frase choc contro Massimiliano: “Sono stata vittima di un mongoloide!”.

Uomine Donne: Valentina litiga con Massimiliano e rovescia la sedia!

E tra un cavaliere che ha confessato di vestirsi da Batman e andare in giro per i tetti di notte, e una Barbara De Santi baciata in diretta dal suo nuovo spasimante, c’è stato un lungo spazio dedicato a Massimiliano e Valentina che si sono detti addio (presumibilmente per sempre). Ma cos’è successo? A spiegare la situazione ci ha pensato come al solito la lucida Maria De Filippi che ha commentato così: “Lui non vuole sentirsi fidanzato, non è ancora pronto”. Per questo ha deciso di chiudere con Valentina la quale gli ha dato uno spiacevole (per lui) ultimatum. Tornando al posto Valentina Mangini ha rovesciato la sedia rossa al centro dello studio di Uomini e Donne.

Massimiliano Trono Over, lo sfogo di Valentina: “Voglio essere rispettata!”

La fatica di Valentina Mangini era cosa nota e nella puntata di Uomini e Donne di oggi ne ha avuto un’ennesima dimostrazione visto che si è conclusa prematuramente la sua conoscenza con Massimiliano. “Non permetterò più a nessun uomo di farmi del male. Io voglio essere rispettata, le donne vanno rispettate” si è sfogata lei in lacrime.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *