X


Mattino 5 coronavirus. Federica Panicucci assente: “Spero di tornare presto”

Scritto da , il 15 Marzo, 2020 , in Programmi Tv
foto Federica Panicucci a Mattino 5 oggi

Mattino 5 diventa Mattino 5 – Speciale Coronavirus. Assente Federica Panicucci da domani

La televisione è cambiata a causa dell’emergenza coronavirus: niente pubblico in studio, distanze di sicurezza e numerosi programmi sospesi, rimandati o mandati in onda in replica. Stando a un comunicato di Mediaset da domani lunedì 16 marzo Mattino Cinque diventa Mattino 5 – Speciale Coronavirus aumentando il proprio contenuto informativo sul coronavirus e sulla situazione d’emergenza che c’è in Italia. Quindi Francesco Vecchi prenderà le redini di Mattino Cinque andando a occupare anche lo spazio che prima era di Federica Panicucci, assente a partire da domani.

Federica Panicucci assente a Mattino Cinque da domani: “Spero di tornare presto”

Mediaset ha deciso di interrompere le registrazioni di Uomini e Donne, di Verissimo e Domenica Live. Inoltre domani Forum andrà in onda con delle repliche, idem Avanti un altro (a tal proposito è presente lo sfogo di Bonolis sui social). Novità anche in casa Mattino 5 visto che Francesco Vecchi condurrà il programma in solitaria concentrandosi sul tema del coronavirus con ospiti in collegamento e quant’altro (e in uno studio vuoto) andando a scontrarsi con Storie Italiane che si allungherà andando a sostituire La prova del cuoco di Elisa Isoardi. Sui social Federica Panicucci, ultimamente andata contro un ospite, ha fatto sapere quanto segue: “Spero di tornare presto a tenervi in compagnia come ho sempre fatto al mattino”.

Mattino Cinque, Francesco Vecchi conduce in solitaria. Federica Panicucci: “Vi abbraccio forte”

Da domani lunedì 16 marzo Francesco Vecchi condurrà in solitaria Mattino 5 concentrandosi sul tema del coronavirus. Assente Federica Panicucci che sui social ha tranquillizzato i suoi followers e il pubblico in generale dicendo che tornerà presto appena la situazione si sarà appianata: “Vi abbraccio forte e continuate a scrivermi qui”. Insomma, la tv cambia e momenti come questo resteranno nella storia.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *