X


Striscia, Gerry Scotti sulla quarantena: “Sensazione di terrore!”

Scritto da , il 23 Marzo, 2020 , in Personaggi Tv
Foto Gerry Scotti triste

Gerry Scotti parla della sua quarantena e confessa: “E’ una sensazione di terrore!”

Continua la situazione d’emergenza coronavirus in Italia e la televisione segue la scia dell’informazione e non quella dello svago al fine di tranquillizzare i telespettatori e soprattutto rallegrarli. A Mattino 5, condotto da Francesco Vecchi (Federica Panicucci assente), è intervenuto Gerry Scotti che continua a condurre Striscia La Notizia in coppia con Michelle Hunziker rigorosamente a più di un metro di distanza. Gerry Scotti sulla sua quarantena e su questa situazione particolare ha confessato:

“Ho visto periodi duri nella mia esistenza, quando ci facevano spegnere le luci o ci vietavano di andare in macchina perché non c’era il petrolio. Tutta la mia generazione ha avuto una sensazione di sana paura, ma mai una sensazione di terrore come in questi giorni”.

Striscia La Notizia, Gerry Scotti svela: “Esco vestito come un marziano”

Chi conduce un programma televisivo in questo delicato momento della storia mondiale, lo fa in sicurezza, con cameraman dotati di mascherina e guanti, senza pubblico in studio, e senza i consueti ospiti baciati e abbracciati allegramente (come fanno giustamente, tra gli altri, Gerry Scotti e Michelle Hunziker a Striscia). Non si sa quando si tornerà alla normalità e per ora l’unica opzione è quella di seguire le direttive del governo. Ai microfoni di Mattino Cinque Gerry Scotti ha svelato un retroscena su Striscia La Notizia: “Esco solo alle 18, vestito come un marziano, per venire a Cologno Monzese, siamo stati giudicati servizio indispensabile”.

Gerry Scotti a Mattino Cinque ammette: “Mi sono imposto di stare a dieta!”

Sempre a Mattino 5, che da quando è iniziata l’emergenza coronavirus, vede la conduzione in solitaria di Francesco Vecchi, Gerry Scotti, che in una della puntate precedenti di Striscia ha lanciato una frecciatina ad Al Bano, ha ammesso di essersi imposto un po’ di sana dieta. L’appuntamento con il tg satirico è, come sempre, dopo il TG5.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016), scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *