X


Riccardo Fogli spiazza: “Nel mio testamento ho pensato di mettere…”

Scritto da , il 18 Aprile, 2020 , in Musica
Foto Riccardo Fogli testamento

Riccardo Fogli svela: “Avevo pensato di mettere i miei cani nel testamento”

Notizia spiazzante quella di Riccardo Fogli pubblicata su Nuovo Tv (nella rubrica Vip e Animali): “Avevo pensato di mettere i miei cani nel testamento. Cosa vorrei lasciare loro? Una cassetta di scatolette e una scorta di croccantini”. La famiglia di Riccardo Fogli (cantante solista nonché membro del gruppo storico I Pooh) è composta dalla moglie Karin, la figlia Michelle e i due chihuahua Chico e Nuit, che sono ormai membri del loro nucleo famigliare, tanto che aveva pensato di metterli nel testamento.

Riccardo Fogli fa una confessione sui suoi cani: “Sono di famiglia”

“Sono di famiglia”: così Riccardo Fogli ha parlato dei suoi cani (Chico e Nuit). “Chico è la reincarnazione di n dobermann, visto che abbaia a tutti gli altri. Mentre Nuit fa l’equilibrista sulle zampe posteriori. Nell’ordine sono affezionati a Karin, a Michelle e infine a me. Quando siamo a tavola divento il loro preferito perché passo i bocconcini”. Insomma, Riccardo Fogli è molto affezinato ai suoi cani, tanto che li avrebbe voluti mettere nel testamento (come alcuni eccentrici milionari americani che l’hanno fatto in passato). A proposito di testamento Sandra Milo ha confessato che mentre lei cerca di sorridere alla vita, la figlia Azzurra lo sta facendo.

Riccardo Fogli, tour musicale: “Dovrei ricominciare, coronavirus permettendo”

Quando tornerà a cantare Riccardo Fogli? “Dovrei ricominciare con un tour, coronavirus permettendo”. L’emergenza coronavirus ha soggiogato l’Italia e i concerti sono sempre più a rischio. Sono molti i cantanti che vorrebbero chiarezza su questo fatto come Tiziano Ferro, ma anche Emma Marrone la quale ha promesso ai fan che si rifaranno molto presto.