X


Un posto al sole, fan contro la Rai. Cecchi Paone: “Troppo severo”

Scritto da , il 25 Aprile, 2020 , in Soap
Foto Un posto al sole cast

Un posto al sole, un fan: “Stop al canone Rai per le troppe repliche?”

In questo periodo a causa dell’emergenza coronavirus l’Italia è in lockdown, è tutto chiuso e anche il mondo della tv ne sta risentendo. Tutti i set sono fermi e non si sa quando potranno ricominciare a girare in sicurezza. La Rai sta mandando in onda le repliche di film e fiction e anche di Un posto al sole, la soap più longeva della televisione italiana. L’ultima puntata inedita di Un posto al sole è andata in onda lo scorso 3 aprile. Nella rubrica settimanale che Alessandro Cecchi Paone tiene sulla rivista Nuovo Tv un lettore scrive:

“In questo periodo di quarantena la Rai continua a propinarci repliche di film e fiction. Hanno sospeso pure il mio amato Un posto al sole. A questo punto mi chiedo se valga la pena pagare il canone solo per le repliche”.

Anticipazioni Un posto al sole, Cecchi Paone risponde al fan: “Troppo severo con la Rai”

Alessandro Cecchi Paone che in un’altra occasione aveva dichiarato che Un posto al sole, visto che è una soap strettamente legata all’attualità, potrebbe girare puntate sulla pandemia, il che giustificherebbe l’uso di guanti e mascherine, ha risposto al lettore che ha criticato la Rai. Dice il giornalista:

“Lei è troppo severo con la più grande industria informativa e di intrattenimento del nostro Paese. Anche continuando a trasmettere repliche, ritengo che la Rai abbia bisogno del supporto dei contribuenti. Chissà, però, che non si possa immaginare uno sconto per i cittadini”.

Un posto al sole anticipazioni: fino a quando andranno in onda le repliche?

Dal 6 aprile Rai3 sta mandando in onda le repliche di Un posto al sole del 2012. In realtà, come ha spiegato l’attore di Guido, le repliche sono integrate con dei video tutorial degli attori. Fino a quando andranno in onda le repliche? Non è dato sapere ma è difficile che le nuove puntate di Un posto al sole possano essere pronte prima di settembre.