X


La prova del cuoco torna domani. Elisa Isoardi: “Mia mamma bloccata”

Scritto da , il 24 Maggio, 2020 , in Programmi Tv
foto Elisa Isoardi 30 marzo

Elisa Isoardi torna con La prova del cuoco e racconta: “Mia mamma è rimasta bloccata”

Domani, lunedì 25 maggio, tornerà finalmente in onda La prova del cuoco e alla conduzione ci sarà ancora una volta Elisa Isoardi. La conduttrice non ha mai fatto un mistero della grande voglia di tornare in onda ma, in un’intervista concessa al settimanale Nuovo, confessa di non vedere l’ora di poter fare quella che definisce una “vacanza del cuore”. Di cosa si tratta? Elisa Isoardi ha una madre molto giovane, di soli sessant’anni, che vive a Cuneo, in un posto meraviglioso ma isolato, e che durante l’emergenza di coronavirus è rimasta bloccata da sola:

La mia vacanza del cuore è andare a trovare mia madre a Cuneo. E’ rimasta bloccata nel suo paese mentre io ero a Roma per il lavoro.

Dunque c’è gioia per il ritorno in onda de La prova del cuoco e un po’ di amarezza per la madre lontana.

La prova del cuoco riparte domani. Elisa Isoardi: “Desidero tornare anche dalla nonna”

La prova del cuoco ripartirà domani, lunedì 25 maggio. Qualche giorno fa Elisa Isoardi aveva dichiarato: “Volevo diventare come Antonella Clerici. Adesso non vede l’ora di ricominciare ma, nell’intervista rilasciata a Nuovo, confessa altri due desideri: quello di andare a trovare sua madre, rimasta bloccata a Cuneo, e quello di tornare anche dalla nonna:

La mia adorata nonna. Voglio dedicare questa mia vacanza simbolica a lei e a tutte quelle persone che hanno sofferto di più.

Perché purtroppo, conclude la conduttrice de La prova del cuoco, il virus ha fatto sparire parte di quella generazione.

Elisa Isoardi confessa: “La quarantena mi ha insegnato molto”

Elisa Isoardi, che domani ripartirà con La prova del cuoco, durante la quarantena è rimasta per forza di cose lontano dalla sua giovane madre e questo, confessa a Nuovo, le è stato di insegnamento:

Mi ha insegnato quale sia l’immenso valore della libertà di abbracciare una mamma.