X


L’allieva 3 anticipazioni, Lino Guanciale: “Manca un mese di riprese”

Scritto da , il 16 Giugno, 2020 , in Serie & Film Tv
Foto Lino Guanciale in L'allieva 3

Anticipazioni L’Allieva 3, Lino Guanciale rivela: “Manca un mesetto di riprese”

Dopo l’emergenza del coronavirus che ha colpito tutto il nostro Paese, anche le fiction stanno cercando di ritornare alla normalità. Tra i primi set riaperti c’è quello de L’Allieva 3, Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale quindi sono ritornati ad vestire i panni rispettivamente di Alice Allevi e Claudio Conforti. In un’intervista ad Avvenire a fornire qualche anticipazione sulle nuove puntate de L’Allieva è stato Lino Guanciale rivelando: “Da ieri sono tornato sul set de L’allieva 3, ci manca un mesetto di riprese”. Sulle repliche delle fiction di successo di cui l’attore è protagonista, prima L’Allieva 2 ed adesso Non dirlo al mio capo, Lino Guanciale ha ammesso:

“Mi fa piacere che la gente dimostri di essere affezionata a questi prodotti che creano forte empatia. La Rai ha cercato di proporre l’offerta più forte possibile, riproponendo prodotti che avevano funzionato, in mancanza di cose nuove.”

L’allieva 3 anticipazioni, Lino Guanciale ammette: “Sul set nell’era Covid-19? Si può fare”

Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi dunque sono ritornati sul set per girare le nuove puntate de L’Allieva 3, che saranno trasmesse su Rai 1 il prossimo autunno. Ovviamente bisogna stare molto attenti ai protocolli ed alle direttive ma su questo l’attore ha ammesso: “Si è stati molto bravi, rispettando il protocollo di sicurezza”

“Noi attori, che dobbiamo interagire in scena, faremo un tampone a settimana, mentre per gli impiegati è previsto il test sierologico: poi ci sono le misurazioni della temperatura, il distanziamento prima e dopo le scene. Insomma, si può fare.”

L’Allieva 3, Lino Guanciale annuncia: “Pronto a girare La porta rossa 3”

Lino Guanciale è uno degli attori più apprezzati della sua generazione e tutte le fiction in cui è protagonista sono garanzia di successo. Sempre durante l’intervista, oltre a parlare de L’Allieva 3, ha quindi annunciato i suoi prossimi impegni: “Tornerò a girare per la Rai una serie che amo molto, La porta rossa 3, mentre Il commissario Ricciardi è in fase di montaggio. Poi ho altri progetti di valore internazionale, di cui non posso ancora parlare, e alcune cose di cinema che sono state ricollocate”. Per adesso i telespettatori lo vedranno nella fiction con Vanessa Incontrada, altra attrice molto amata in Non dirlo al mio capo.