X


Temptation Island, Filippo Bisciglia anticipa: “Avrà più impatto”

Scritto da , il 30 Giugno, 2020 , in Temptation Island
foto filippo bisciglia pronto

Filippo Bisciglia sulla nuova edizione di Temptation Island svela: “Più impatto sul pubblico”

Giovedì prossimo, 2 luglio, partirà la nuova edizione di Temptation Island. Sarà un viaggio nei sentimenti atipico, considerato il periodo che il Paese sta vivendo a causa della pandemia da coronavirus, con una versione mista del programma che unirà quattro coppie di persone comuni due vip. Proprio su questo aspetto Filippo Bisciglia ha rotto il silenzio sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni, sottolineando:

“Avrà più impatto sul pubblico. C’è tanta voglia di leggerezza in questo momento. Abbiamo sentito parlare per troppo tempo di cose brutte in televisione […] Ora c’è bisogno di essere più spensierati e Temptation è il programma giusto”.

Sul periodo di quarantena Filippo Bisciglia ha infatti ammesso: “Più passavano i giorni, più ti intristivi. È stato tosto”.

Anticipazioni Temptation Island, Filippo Bisciglia confessa: “Mi anniento”

Il conduttore di Temptation Island, Filippo Bisciglia, ha ammesso di conoscere Antonella Elia (che sarebbe già in crisi con Pietro) e Manila Nazzaro che, con i loro compagni, formeranno le due coppie vip in gioco, ma ha raccontato che non sarà influenzato da questo:

“Sono talmente concentrato a parlare di emozioni e di quello che provano che mi anniento: non sono più il Filippo di tutti i giorni, ma quello di “Temptation”, che aiuta le coppie a cercare di capire i loro sentimenti”.

In questo mix tra la versione classica e Vip di Temptation Island verranno rispettate tutte le norme sanitarie imposte dalla necessità di contenere il coronavirus.

Temptation Island, Filippo Bisciglia lancia un’anticipazione: “Prese tutte le precauzioni”

Ai tempi del Covid Temptation Island non rinuncerà alla sua formula classica. Filippo Bisciglia ha infatti sottolineato:

“Sono state prese tutte le precauzioni di legge. Anzi nei fatti anche molte di più”.

Cast e addetti ai lavori si sono sottoposti a test sierologici e le sei coppie sono state in quarantena prima dell’inizio del programma. Le esterne ci saranno, ma con tutte le precauzioni del caso.