X


Unomattina in Famiglia, Monica Setta riconfermata? “Resto a disposizione”

Scritto da , il 24 Giugno, 2020 , in Interviste
foto Monica Setta 19 aprile

Monica Setta riconfermata a Unomattina in Famiglia? Lei confessa: “Mi farebbe piacere”

Monica Setta, giornalista, scrittrice e conduttrice è stata protagonista di una stagione davvero incredibile di Unomattina in Famiglia accanto al collega Tiberio Timperi. Non ha avuto mai paura di sporcarsi le mani, è passata dalla carta stampa alla televisione lasciando sempre il segno. Con dei numeri così la sua riconferma a Unomattina in Famiglia dovrebbe essere scontata, la giornalista a tal proposito ha confessato in un’intervista rilasciata a Leggo.it:

“E’ stato un anno incredibile. Mi farebbe piacere tornare a Unomattina in Famiglia, aspetto però che sia il direttore a darmi comunicazione. Io ho un contratto in esclusiva ancora in essere quindi sono a disposizione di Raiuno”

Unomattina in Famiglia, Monica Setta commenta il suo ritorno: “Ero preoccupata”

In attesa dell’ufficializzazione della sua conferma ormai certa alla conduzione di Unomattina Famiglia accanto a Tiberio Timperi, Monica Setta si gode i risultati del programma che, prolungato fino al 28 giugno a causa dell’emergenza coronavirus, settimana dopo settimana continua a macinare ascolti eccellenti. La giornalista è tornata in Rai dopo circa dieci anni: “Quando mi hanno offerto Unomattina in Famiglia ci ho davvero pensato tanto perché è un programma complesso, sono quasi sei ore di diretta a settimana. Ero preoccupata, lo ammetto” sono state le parole di Monica Setta a proposito del suo importante impegno al quale è riuscita a far fronte nel migliore dei modi grazie anche a tanto studio e tanta dedizione.

Monica Setta sovranista? Lei chiarisce: “Da quel momento non ho mai smesso di lavorare”

Monica Setta è stata la protagonista di una stagione di Unomattina in Famiglia all’insegna del successo di ascolti e la sua riconferma al timone della trasmissione appare, quindi, scontata. Interpellata sul fatto di essere stata definita ‘sovranista’ la giornalista ha ammesso senza esitare: “Non mi ha dato fastidio. Quando lo lessi sono rimasta stupita, ma sono cose che vanno avanti per effetto di trascinamento. Sono diventata professionista nell’88 e da quel momento non ho mai smesso di lavorare“. Nei piani di Monica Setta, prima che la tempesta del coronavirus si abbattesse sull’Italia c’era quello di proporre alla Rai una striscia quotidiana dedicata all’economia, cosa che è risultata difficile: “Era impossibile riuscire a fare due cose con la stessa intensità e lo stesso risultato