X


GF Vip, Alfonso Signorini sulla smentita di Don Alberto: “Sono sbigottito”

Scritto da , il 17 Luglio, 2020 , in Grande Fratello
foto Alfonso Signorini grande fratello vip anticipazioni

Grande Fratello Vip 5, un prete nel cast? Parla Alfonso Signorini: “Sono rimasto sbigottito”

Tra i tanti nomi possibili partecipanti alla prossima edizione del Grande Fratello Vip 5 di Alfonso Signorini c’era anche quello di Don Alberto Ravagnani. Dopo giorni di rumors, il prete youtuber ha smentito, però, il tutto tramite un’intervista nella quale ha inizialmente scherzato poi spiegato che non il reality non fa per lui essendo un gioco. Sulla questione è intervenuto direttamente il padrone di casa Alfonso Signorini tramite i microfoni di Tv Blog. Il conduttore ha inizialmente dichiarato:

“Mi sono letto con attenzione le dichiarazioni di Don Alberto e come puoi capire sono rimasto abbastanza sbigottito da questa smentita che ha fatto pubblicamente”

GF Vip, Don Alberto concorrente? Alfonso Signorini rivela: “Il colloquio c’è stato”

Un prete nella casa del GF Vip 5? E’ questa la voce che fino a qualche giorno fa girava, fino a quando il diretto interessato, Don Alberto, ha smentito la notizia sostenendo che la casa di Cinecittà non fosse il posto ideale per un parroco. Alfonso Signorini è stato interpellato sulla questione e, dopo aver spiegato la differenza tra un colloquio ed un provino, ha ammesso: “Il colloquio c’è stato, eccome se c’è stato, non c’era il sosia di Don Alberto ma lui in persona”.

Alfonso Signorini perplesso dopo la smentita del parroco: “Lui era entusiasta”

Il colloquio di Don Alberto per il Grande Fratello Vip c’è stato ed è andato bene, a confermarlo è stato il padrone di casa, Alfonso Signorini, che si è detto anche perplesso a causa della smentita categorica del parroco: “Lui era entusiasta e ci ha ringraziati per l’attenzione che abbiamo mostrato nei suoi confronti”. Il conduttore ha spiegato che è affascinato da Don Alberto poiché la reputa una persona interessante e che avrebbe veicolato i messaggi in un modo diverso dal solito ma sicuramente corretto: “Una persona così avrà sempre la mia stima. Non è che cambi opinione sul suo conto perché ha fatto questa boutade, dico che sono semplicemente perplesso rispetto alle sue dichiarazione”.