X


Romina Power sulla morte della sorella Taryn: “Non è un bel momento”

Scritto da , il 11 Luglio, 2020 , in Musica
foto Romina Power 11 luglio

Romina Power parla della sorella morta a Una voce per Padre Pio: “Non è tra i momenti più belli questo”

E’ stata Romina Power la prima ospite di Flavio Insinna, Nino Frassica e Nathalie Guetta a Una voce per Padre Pio, quest’anno in onda eccezionalmente, per ovvie ragioni, da uno studio romano e non da Pietrelcina. Dopo essersi esibita, Romina Power a Una voce per Padre Pio 2020 ha ricordato la sorella Taryn, morta qualche settimana fa. Flavio Insinna ha infatti premesso, rivolgendosi a lei: “Hai voluto essere qui nonostante questo sia un momento delicato della tua vita…”. E la risposta di Romina è stata: “Si, non è uno dei momenti più belli per me, ma la vita è fatta anche di periodi come questo”.

Una voce per Padre Pio, Romina Power ricorda la sorella morta: “Non aveva nessuna ambizione”

“Mia sorella era un’attrice, ma senza chissà quale ego. Non aveva ambizioni” ha affermato subito dopo Romina Power a Una voce per Padre Pio, parlando con Flavio Insinna, appunto, della sorella Taryn, morta qualche tempo fa a causa di una brutta malattia.
Ricordando, invece, Madre Teresa di Calcutta, Romina Power ha rivelato a Flavio Insinna: “Ha tenuto in braccio mia figlia Cristel il giorno del suo battesimo […] è incredibile tutto quello che nella sua vita è riuscita a fare nel mondo”.

Flavio Insinna fa giocare Romina Power alla ghigliottina de L’Eredità: “So che sei un’appassionata”

E prima della fine dell’ospitata di Romina Power a Una voce per Padre Pio, Flavio Insinna ha simulato una ghigliottina de L’Eredità, facendola giocare! E la risposta alla ghigliottina speciale era ‘generosità’.

Ho iniziato a seguire L’Eredità anni fa, per fare compagnia a mia suocera Jolanda. Così mi sono appassionata e, soprattutto durante il periodo del lockdown, l’appuntamento serale con L’Eredità è diventato imperdibile per me

ha confessato a Flavio Insinna, sottolineando subito dopo: “Si imparano un sacco di cose seguendo L’Eredità”.