X


Sanremo 2021, Claudio Lippi confessa: “Mi presento come concorrente”

Scritto da , il 11 Luglio, 2020 , in Festival di Sanremo
foto di Claudio Lippi

Claudio Lippi parteciperà al Festival di Sanremo 2021? Lui: “Farò i provini come tutti”

Claudio Lippi, da poco in pausa estiva dopo aver condotto La prova del cuoco insieme ad Elisa Isoardi, ha confessato in una recente intervista all’AdnKronos di avere un sogno nel cassetto: quello di partecipare al Festival di Sanremo e pare proprio quest’anno voglia realizzarlo. Claudio Lippi ha ammesso di volersi presente al festival della musica come concorrente: “E’ un’emozione che voglio vivere prima di morire. Mi presento alle selezioni come concorrente, farò i provini come tutti e poi vediamo che succede, vada come vada”. Dopo diversi rumors, ecco che Claudio Lippi conferma per la prima volta la sua intenzione di partecipare alle selezioni del Festival di Sanremo.

Festival di Sanremo 2021, Claudio Lippi ai casting: “Faccio sentire cosa viene fuori”

Le parole di Claudio Lippi sul Festival di Sanremo 2021 (al quale presumibilmente parteciperà Al Bano con la figlia Jasmine) permettono di farsi un’idea abbastanza chiara sulle sue aspettative. Il conduttore ha confessato di amare la musica e che vuole vivere un’emozione così forte ma non cerca scorciatoie, farà il provino così come tutti gli altri cantanti: “Alla fine sarà l’azienda a dover decidere. Io seguirò quello che dicono di fare, invio il pezzo realizzato da me, faccio sentire cosa viene fuori dall’anima” ha spiegato Claudio Lippi che vuole partecipare al Festival di Sanremo 2021 come concorrente, terminando così: “Seguirò un iter, che voglio pensare sia corretto e vediamo cosa succede”

Claudio Lippi conduttore di Sanremo 2021? Parla lui: “Al momento non è un’ipotesi in pista”

Anche se non crede di avere la stoffa del cantautore, Claudio Lippi sostiene di essere nato con la passione per la musica e del canto motivo per il quale quest’anno ha voluto provarci e per quanto riguarda la conduzione tanto ambita del Festival di Sanremo 2021 (anche da lui, ma di ben altri programmi) confessa: “Solo un bambino di 4 anni crederebbe che non ci sia stata la speranza, il sogno di condurre Sanremo” ma ammette che al momento ci sono conduttori che meritano quel posto più di chiunque altro grazie alla loro bravura: “Al momento non sembra essere un’ipotesi in pista, con tanti bravi conduttori che se ne occupano e con Amadeus che ripeterà quasi certamente la fortunata esperienza dello stesso anno”